Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2021 alle ore 19:01

Ippica & equitazione

06/05/2021 | 10:30

Ippica, all'ippodromo Snai Sesana in scena la seconda giornata: ancora porte chiuse

facebook twitter pinterest
Ippica all'ippodromo Snai Sesana in scena la seconda giornata: ancora porte chiuse

ROMA - La seconda giornata della stagione 2021 all’Ippodromo Snai Sesana Trotto di Montecatini Terme, programmata sabato 8 maggio dalle ore 14:25 e ancora con le porte chiuse al pubblico, vede in chiusura di programma composto da sette prove un bell’handicap sul doppio chilometro per soggetti anziani di categoria EFD. Nella 7^ corsa gli occhi sono puntati su Powell Jolly che nell’annata ha corso soltanto due volte con altrettanti successi e visto che avrà in cabina di regia Enrico Bellei il tris potrebbe essere a portata di mano. A rovinargli la festa c’è Ambra Matto sempre temibile nelle giornate giuste e poi Ulisse Grif che avrà il miglior numero d’avvio. Altre due prove sono al centro della giornata montecatinese con i tre anni protagonisti ad iniziare dal Premio Bertrand in cui Capitan de Gleris è un favorito dopo la bella vittoria di Bologna, ma dovrà guardarsi da Cyrano Prince Tc che si avvierà al suo interno e anche a Camelot Bi. Sorpresa, forse, Cosimoprimo Cla; nella seconda corsa, per il Premio Bumerio, sempre i tre anni in pista con pronostico orientato su Celeste Gar che potrà sfruttare il buon numero di lancio per imporsi ad avversari non irresistibili fra i quali  possono comunque far bene Carmelina Dimar e Cecco Bieffe. Da seguire anche l’handicap per quattro anni nella 5^ corsa del programma in cui Basta Nesta D è un chiaro favorito visto il nastro di vantaggio su Battisti Grif che sarà l’avversario dichiarato. Nella prova riservata ai gentlemen in apertura, Premio Bondessa, chiara è la possibilità di successo dell’ospite marchigiana Belvedere Cla che in coppia con il bravo Leonardo Vastano formano un binomio molto agguerrito. Contro Baldur che si avvierà con un numero di lancio ottimale e Benur Risaia Trgf.  Infine, nella categoria G, buona chance per Tiberix che si avvierà al due su Rabat dei Greppi e Sioux dei Greppi  mentre nella 5 e 6 anni , Premio Barberino, pronostico quanto mai incerto. Proviamo con Alfredo Dipa su Antares Leone ed Alvaro Soler. Ma vediamo il tutto corsa per corsa.

PRIMA CORSA – PREMIO BONDESSA

Si apre con una prova riservata ai quattro anni affidati ai gentlemen dove l’ospite marchigiano Leonardo Vastano monopolizza il pronostico con il suo Belvedere Cla ottimo vincitore all’ultima uscita e molto progredito nel periodo su Baldur che va forte ed avrà un vantaggioso due di lancio che potrebbe consentirgli di giocare d’anticipo sull’avversario. Per una piazza Battiato Jet e Barron Tav  possono provarci.

SECONDA CORSA – PREMIO BUMERIO

Saranno i tre anni protagonisti del premio Bumerio dove Celeste Gar sembra avere una buona chance visto il suo buon momento di forma e soprattutto il  numero di lancio che dovrebbe consentirgli di sfilare in testa e gestire al meglio la corsa. Fra gli altri Carmelina Dimar e Cecco Bieffe sembrano avere le qualità per fare una buona corsa. Da seguire con attenzione Corto Maltese.

TERZA CORSA – PREMIO BARBERINO

La terza corsa del programma sarà riservata a soggetti di 5 e 6 anni sulla distanza del miglio e la prima cosa che salta all’occhio è l’equilibrio fra i dieci soggetti in corsa fra cui proviamo a citare come possibile candidato al successo Alfredo Dipa alla caccia del primo successo su Antares Leone ben guidato e in ottima posizione di lancio e l’alterno ma valido Alvaro soler. Fra gli altri simpatie anche per Adelasia bene all’ultima uscita ed Alvin Op che sulla pista ha sempre fornito buone prestazioni.

QUARTA CORSA – PREMIO BERTRAND

Ancora i tre anni protagonisti nel Premio Bertrand dove Capitan de Gleris, reduce da una bella vittoria a Bologna in 1.14.8 , merita i favori del pronostico su Cyrano Prince Tc veloce e forte del miglior numero di lancio mentre la terza forza è rappresentata da Camelot Bi con Enrico Bellei che ha dimostrato buone qualità. Attenzione anche Cosimoprimo Cla che all’ultima uscita sulla pista ha fatto un vero e proprio numero alle prese con scomodo numero d’avvio.

QUINTA CORSA – PREMIO BOKASSA

Nell’handicap sul doppio chilometro riservato a buoni quattro anni netta la chance di Basta Nesta D che ha vinto in maniera egregia all’ultima uscita che si avvierà con numero favorevole e soprattutto con un nastro di vantaggio sull’antagonista Battisti Grif che si avvierà da solo da meno 20 ma pur sempre in difficile recupero.  Fra gli altri attenzioni le meritano Broisuss e Budduso Lippiu che va più forte di quanto non sembri e molto sfortunato all’ultima uscita.

SESTA CORSA – PREMIO BS BETTY

Nella categoria G Premio Bs Betty chance per il ben posizionato Tiberix che può sfruttare la posizione in maniera determinante su Rabat dei Greppi che dopo due corse di rodaggio dove ha corso bene può provare a puntare il gradino più alto del podio. Sioux dei Greppi in corsa per un buon piazzamento. La sorpresa? Ziko Ek.

SETTIMA CORSA – PREMIO BORGOPLIN

Si chiude la 2^ giornata stagionale all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme con un handicap sul doppio chilometro riservato agli anziani di categoria EFD con Powell Jolly netto favorito vista la posizione d’avvio e gli avversari su Ambra Matto giornaliera ma ben dotata ed Ulisse Grif che ha il miglior numero d’avvio. Fra gli altri Victory Show e Ribot Zs possono inserirsi per le piazze.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password