Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2022 alle ore 08:51

Ippica & equitazione

06/03/2022 | 12:30

Ippica, creato un hub in Polonia per la gestione degli aiuti a sostegno della comunità equestre ucraina

facebook twitter pinterest
Ippica creato un hub in Polonia per la gestione degli aiuti a sostegno della comunità equestre ucraina

ROMA - La Federazione Equestre Ucraina ha creato un hub in Polonia - e anche una fondazione - per gestire gli aiuti a sostegno della comunità equestre in gravi difficoltà dopo l’invasione della Russia della scorsa settimana. A darne notizia è la EEF (European Equestrian Federation). "La capacità di evacuare i cavalli è molto difficile - si legge nello statement della EEF - in parte a causa delle infrastrutture stradali, ma anche perché attualmente solo i cavalli con documenti rilasciati dall'UE possono attraversare il confine. Stiamo lavorando a stretto contatto con la FEI su questo argomento e forniremo aggiornamenti ai nostri membri non appena avremo ulteriori informazioni". L'obiettivo è attualmente quello di fornire aiuti ai cavalli all'interno del paese. La maggior parte delle scuderie ucraine è in uno stato critico. Le forniture sono molto scarse e sono urgentemente necessarie donazioni di mangime e trucioli.

Le donazioni possono essere gestite attraverso l'hub logistico in Polonia. Tutte le consegne devono essere coordinate attraverso la fondazione e seguire le procedure doganali. Sono tre i tipi di aiuti richiesti: fieno insilato (haylage) in piccoli colli fino a 20 kg, mangime in sacchi di peso fino a 20 kg e trucioli in imballaggi fino a 20 kg. Prima della spedizione degli aiuti all'hub logistico va avvisata la fondazione tramite il sito web https://helpukrainehorses.eu/en/bring-supplies-en/Tutte le persone attualmente in Ucraina che necessitano di aiuto devono invece contattare direttamente la fondazione a queSto link https://helpukrainehorses.eu/uk/ask-for-help-uk/

Slovacchia, Romania e Ungheria stanno tutte creando stazioni di quarantena, ed offerte di scuderizzazione a lungo termine sono giunte dalla Germania e dall'Italia. Siamo molto grati - conclude la EEF - ai paesi membri che si sono offerti per ospitare i cavalli che saranno spostati dall'Ucraina solo se in sicurezza. Chiunque all'interno dell'area europea sia in grado di offrire assistenza in merito a scuderizzazione ed evacuazione può compilare il form a questo link: https://helpukrainehorses.eu/en/offer-help-en/

L'hub logistico in Polonia si trova nel circolo ippico Lesna Wola, Lesna Wola8 36 - 060 Glogow Malopolski Paland. 
https://www.lesnawola.pl
Contatti in loco per coordinamento e assistenza allo scarico del materiale:
+48 889 194 993 Andrew POL / UKR
+48 693 685 630 Tomek POL / EN
+48 608 530 797 Ewa POL / EN

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password