Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/08/2022 alle ore 10:11

Ippica & equitazione

21/07/2022 | 13:05

Ippica, ippodromo Cesena Trotto: venerdì 22 luglio 2022 in programma sette corse

facebook twitter pinterest
Ippica ippodromo Cesena Trotto: venerdì 22 luglio 2022 in programma sette corse

ROMA - Venerdì dal variegato programma tecnico al trotter di via Ambrosini, con sette corse in programma ed il clou, posto come quinta corsa "Premio Ideal System e Vision Impianti", riservato ad anziani di eccellente categoria; sono otto i binomi che si sfideranno sui due giri di pista con il capolista nazionale Antonio Di Nardo pronto a regalare al pubblico del Savio altre illuminate lezioni di guida dopo i 4 successi di una settimana orsono interpretando il favorito Zimmy Cub, solido performer dal completo repertorio tecnico che troverà sulla sua strada la sorprendente Vacanza Jet, che ha stupito tutti battendo l'ex campionessa Ambra Grif nonché Aleph Lux, soggetto affidabile e veloce in questa occasione guidato dal giovane Carmine Piscuoglio.

 

Apertura di convegno nel segno degli aspiranti allievi, le giovani leve sulle quali poggiare uno sguardo verso il futuro, i quali entreranno in scena a ranghi compatti, ben tredici le coppie in gara con Daniele Demuru ed il suo Demon Bar a calamitare le scelte in chiave betting, mentre il marchigiano Spanò e l'esperto Viller si candidano al ruolo di alternative assieme alla coppia campana, Zoccolo Jet/Pastore. Alla seconda, spazio ad uno stringato handicap riservato ai gentlemen driver, in pista con i loro portacolori nel segno della solidarietà nel Trofeo Croce Rossa Italiana che vedrà gli ospiti dalla Trinacria, Splendeur Joyeuse e Gianluca di Venti, tentare la fuga da due insidiose coppie, quelle formate dal leader nazionale Matteo Zaccherini e Uisconsis Vol e quella di recente conio composta da Filippo Monti e dall'highlander Roger Op. Spazio ai tre anni nel miglio posto come terza corsa "Premio Olitalia", ben 14 i contendenti tutti a zero alla casella vittorie con la debuttante Duchessa La Torre possibile protagonista nelle mani di Marco Stefani, mentre Antonio di Nardo è stato ingaggiato come partner di Dreamwork e proprio da qui inizierà la sua serata, si parla un gran bene di Dior Alter, carta di Mattia Orlando, con Dominaz da non trascurare nonostante un curriculum poco indicativo ed alla quarta, Countach e Di Nardo prime scelte su Castro Valch e simpatie in zona podio per Country Muttley. Ancora quattro anni alla sesta corsa "Premio Frigoriferi F.lli Tisselli", un miglio dalle accattivanti premesse tecniche che ha in Antonio di Nardo e in Ciclone Tav i favoriti, nonostante la deludente performance del cadetto allenato da Gennaro Casillo, mentre Cesare Dei Veltri ed Andrea Vitagliano saranno tra i mattatori della contesa assieme alla sorella d'arte Cocochanel Treb, la consanguinea del campione Ringostarr, oggi in versione Maurizio Cheli. Si conclude la serata con un miglio per anziani che Ulyan Vik e Antonio Di Nardo correranno con i galloni dei favoriti, nonostante la temibile presenza di Un De Bay, inviato della famiglia Lovera, con il giovane Luca alle redini, mentre Velez D'Aghi scenderà nell'agone per ribadire i recenti incoraggianti progressi.

RED/Agipro

Foto credits Luigi Rega

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Equitazione Francia Mondiali volteggio

Equitazione, dominio della Francia ai Mondiali di volteggio

09/08/2022 | 10:11 ROMA - Con la terza giornata di gare i Campionati del mondo di Herning di volteggio sono entrati nel vivo: sono state infatti assegnate le medaglie individuali maschili e femminili dei Mustang Corp. FEI World Vaulting Championships...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password