Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2021 alle ore 21:03

Ippica & equitazione

05/07/2021 | 12:19

Ippica, ippodromo Cesena trotto: le corse di martedì 6 luglio 2021

facebook twitter pinterest
Ippica ippodromo Cesena trotto: le corse di martedì 6 luglio 2021

ROMA - Martedì 6 luglio all’ippodromo di Cesena la serata sarà nel segno dell’abbinamento trotto/calcio, con un palinsesto di corse speciale che ha inizio alle 20.15 per permettere la trasmissione in diretta sul maxischermo e senza interruzioni dei due tempi della semifinale degli Europei di calcio Italia – Spagna. La nuova settimana del trotto cesenate apre nel segno dei velocisti anziani, esperti miler che si sfideranno a suon di parziali nella prova a maggior dotazione Premio Federippodromi, la sesta della serata, con il ritorno in riva al Savio del beniamino del pubblico romagnolo Specialess, allievo di Andrea Vitagliano, che entra in scena sfidato da otto agguerriti avversari. Mentre la forma è ancora da valutare dopo una sfortunata squalifica a Pontecagnano ed una performance in chiaroscuro a Roma, il numero 2 è  per lui trampolino di lancio ideale per un eventuale sorpasso di Jamaica Ferro fin dalle prime battute, mentre l’ospite piemontese Vortex Va e la veneta Zumba Bi sembrano i più accreditati pretendenti al podio.

LE ALTRE CORSE DEL CONVEGNO

Prologo alle 20.15 con il Premio Roma Capannelle Trotto, in compagnia dei gentlemen in sediolo a nove soggetti di 4 anni, sfida tatticamente equilibrata e ricca di significative individualità, con Calvados Bi e Mauro Biasuzzi prime scelte al betting sul duo Cantbuymelove e Matteo Zaccherini, mentre i marchigiani Casettaro e Luigi Colantonio si disputeranno il podio con i bolognesi Cesareaugusto Dvs e Federico Bongiovanni. Alla seconda, Premio Roma Capannelle Galoppo, ancora la leva 2018 in vetrina con 12 soggetti a caccia della prima vittoria in carriera, mission che potrebbe arridere alla proposta targata Gocciadoro Charif Op oppure a Califfo Grif, esponente della scuderia diretta da Giorgio Cassani tra le più in forma della regione, oppure a Chanel Dvs che Vp guiderà per conto di Tiberio Cecere, mentre Lorenzo Baldi salirà con notevoli aspettative sull’inedita Carioca Laksmy. Grande folla alla terza corsa – Premio Pisa San Rossore - quando il testimone passerà ai cadetti, 14 le coppie in gara e riflettori su Brio Gual e Paolo Leoni, i probabili favoriti di un miglio che attende Black Iz alla conferma dopo la recente vittoria, non trascurando una intrigante coppia di nuovo conio, formata da Berenice Mag e Vp Dell’Annunziata, chance anche per Balsamo Leone, proposto con fiducia da Salvatore Valentino. Ancora una corsa connotata dalla massiccia partecipazione il Premio Varese Le Bettole, in questo caso 15 anziani divisi in due nastri, con Oscar Benal e Francesco Virzì in cima alla preferenze grazie all’avvio allo start, mentre il declassato Ultras Grif rappresenta la più seria minaccia nonostante l’handicap di 20 metri e il vicino impegno disputato lo scorso sabato, bene in corsa anche Attalo e Tritone Lux tra i penalizzati e Per Te Bar tra i soggetti a metri 2060. L’asticella si mantiene ad alti livelli qualitativi e alla quinta – Premio Torino Vinovo - il programma propone un interessante miglio riservato alla leva 2016, otto i soggetti in pista e partenza al fulmicotone tra Bastachesia Jet e Beverly Jet, compagne di paddock sulle quali salgono gli arrembanti Carmine Piscuoglio ed Edoardo Loccisano, mentre Marco Stefani interpreterà all’attesa la regolare Beverly Trio. All’epilogo Premio Merano Maya, sfida intergenerazionale con Zenox Bi a confermare una invidiabile forma atletica contro Zar Parlante e Alcatraz Grif, di rincalzo Asja Op.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password