Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/07/2021 alle ore 21:02

Ippica & equitazione

03/06/2021 | 09:00

Ippica, sabato all'ippodromo Snai Sesana con il premio Giussano e Gentile

facebook twitter pinterest
Ippica sabato all'ippodromo Snai Sesana con il premio Giussano e Gentile

ROMA - Primo sabato di corse del mese di giugno all’Ippodromo Snai Sesana Trotto di Montecatini Terme. Dalle ore 14:20 inizia il programma che tra le prove più interessanti vede il Premio Giussano, una condizionata per puledri di tre anni dove piace il ben sistemato Capitan De Gleris, autore di una gran bella prestazione di recente in quel di Bologna. L’opposizione è guidata da Classic Pan alle prese però con una scomoda sistemazione in partenza e da Crowning Kronos. Tre anni in pista anche nel Premio Gobaldo dove senza sgambature risulta davvero difficile fare un pronostico. Due anche le prove per i 4 anni, una condizionata sulla breve in cui Bagheera Gar può essere una idea plausibile ed una reclamare con i nastri dove nell’equilibrio generale, proviamo ad affidarci alla positiva Bahama Dei Greppi. Tanta qualità anche nella gd, vista la presenza in pista di soggetti del calibro di Vortice D’Amore ed Uganeo Jet. Nelle restanti prove il veloce Ulisse Grif ed il ben sistemato Club Nord Easy sono due idee possibili, in corse comunque sia, piuttosto incerte ed aperte a diverse soluzioni.

PRIMA CORSA – PREMIO GLAUCO

Si apre con un doppio km per soggetti di 4 anni a reclamare ed avvio da fermo. Bahama Dei Greppi sta correndo discretamente da un po’ di tempo a questa parte, ha l’arma a doppio taglio del numero uno, ma se rimanesse davanti avrebbe molto da dire. Un’altra papabile allo start è Bonita Grif piaciuta di recente a Follonica. Dietro c’è la qualità ma non la condizione. Comunque sia se Bolero Grif rientrasse pronto potrebbe anche imporsi con facilità.

SECONDA CORSA – PREMIO GOBALDO

Miglio per femmine di tre anni, di difficile soluzione visti i pochi riferimenti. Un valore aggiunto senza dubbio, saranno le sgambature. Cornelia OP è presentata da un team importante e nelle rare volte in cui ha fatto percorso ha dimostrato di avere un po’ di gamba, quindi partiamo da lei. Cameroon AS e Chavez OP sono altre due possibili protagoniste ad evenienze tattiche favorevoli. La sorpresa potrebbe venire da CaraY Cruz.

TERZA CORSA – PREMIO GIOCOFORZA

Cinque anni ed oltre in pista di categoria F. Ulisse Grif era molto attesso nella sua ultima corsa non disputata per una caduta durante le operazioni di partenza, è vero che è passato un mese, ma in un contesto come questo è da considerare come punto di riferimento. Amateur è volante, c’è il dubbio però legato al numero basso ed alla pista piccola. Anche Alex HP se in giornata, avrebbe molto da dire in chiave successo.

QUARTA CORSA – PREMIO GALINGI

Anziani sulla breve di ultima categoria. L’importato Club Nord Easy non ha entusiasmato al rientro, ma è ipotizzabile che oggi sia più pronto ed il contesto è meno qualificato, quindi proviamo ad eleggerlo favorito. Art Mail con un po’ di sorte nello svolgimento può essere in arrivo con i migliori. La ben sistemata Allyson Di Gaia è piaciuta di recente ad Albenga e su quel riferimento merita debita considerazione.

QUINTA CORSA – PREMIO GIUSSANO

Tre anni non vincitori di 10.000 euro in carriera. Capitan De Gleris sembra un discreto prospetto, è piaciuto a Bologna e sfruttando la buona sistemazione, può essere protagonista sin dalle prime battute. L’opposizione è guidata dal potente Classic Pan, che dovrà però ovviare ad uno scomodo sei e da quel Crowning Classic che con l’aiuto dei paletti, si gioca una bella chance almeno in ottica piazzamento.

SESTA CORSA – PREMIO GENTILE

Gentleman in pista a cavalli anziani di categoria E-D. Il Vortice D’Amore della penultima uscita merita di diritto il ruolo di favorito. L’ultima di Uganeo Jet è una performance di quelle che rimangono impresse a lungo nella memoria ed è scontato pensare a lui come un possibile protagonista. Infine il vecchio e mai domo Ranieri, che si giocherà tanto nel lancio, per provare ad inscenare il suo gradito percorso di testa.

SETTIMA CORSA – PREMIO GRAFFIATO

Si chiude la giornata di corse all’Ippodromo Snai Sesana Trotto di Montecatini Terme con una prova per quattro anni, con una fila al completo. Esente da errori Bagheera Gar ha i mezzi per mettere tutti d’accordo, anche se rischia di essere scavalcata al via, non essendo molto scattante dietro il mezzo meccanico. Bella Caf, invece quando è giusta, parte forte e se andasse al comando senza spesa potrebbe rimanerci sino in fondo. Benur Risaia TRGF e Beauty AMG completano il pronostico.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Betflag all'Ippodromo di Cesena sabato il Gran Premio Grassi

Betflag, all'Ippodromo di Cesena sabato il Gran Premio Grassi

27/07/2021 | 16:10 ROMA - Prosegue la stagione ad alto livello sotto le luci del Savio. Sabato sera va infatti in scena l'edizione 2021 del Gran Premio Riccardo Grassi (euro 40.040, metri 1660), Gruppo III riservato ad indigeni di cinque anni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password