Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2021 alle ore 09:45

Ippica & equitazione

02/06/2021 | 15:00

Ippodromo Snai La Maura: venerdì al via dalle 14:05 con la 34ª giornata di corse

facebook twitter pinterest
Ippodromo Snai La Maura: venerdì al via dalle 14:05 con la 34ª giornata di corse

ROMA - L’appuntamento con la 34^ giornata di corse stagionale all’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano cade di venerdì 4 giugno ed è strutturata su 7 prove a partire dalle ore 14:05 con ingresso gratuito all’impianto per un massimo di 1000 visitatori contingentati - si legge in una nota -. Prima del via, alle 13:20, la Prova di Qualifica dei 2 anni (tempo richiesto 1.22.0), mentre alle 13:35 la Prova di Qualifica per i 3 anni (tempo richiesto 1.20.5). Infine, dopo la 5^ e la 6^ corsa, la Prova Pubblica e la Prova Autostart. Ma vediamo nel dettaglio tutte le corse della giornata.

PRIMA CORSA – PREMIO NEVELE PAYDIRT 

Si parte con in pista Cataleya Wise As che ha sbagliato a Roma, forse perché compressa con il numero in corda, ma in precedenza sulla pista dopo lo stop invernale era piaciuta correndo da protagonista in percussione esprimendosi in 1.59, misura che ne fa l’indiscussa favorita. Chef Axe ha finito il percorso solo una volta in carriera mostrando tuttavia al netto dei problemi di avere un eccellente motore che per ora necessita però di tempo e metri per carburare a dovere. Cabiria Caos sembra aver invece trovato la giusta continuità grazie alla quale prenota il podio. Attenzione perché su tutti grava l’incognita dell’austriaco Charmy Charly As una sola corsa estera. 

SECONDA CORSA – PREMIO ARMBRO VANQUISH

Baltimora Lux è il primo a scendere in pista per la nuova connection Pietro Gubellin- Fausto Barelli. Sferrata la femmina della Scuderia Bau Bau ha i mezzi ed il parziale per venire a capo dei rivali. Borg Grif ha vinto sulla pista alla media di 1.13 in percussione esterna misura che unita al numero interno alla rivale lo rende un avversario sicuramente insidioso. Benedetta Jet arroccata in corda sarà fattore tattico al via e nel finale avendo dimostrato di essere incisiva agendo di rimessa. Sorpresa Biscuit Wf, duttile e regolare e con il recente piazzamento in 1.12.1 vanta anche il miglior record, e Badgirl Fi pericolosa nei giorni giusti.

TERZA CORSA – PREMIO MANOFMANYMISSIONS

La corsa di centro è riservata ai tre anni non vincitori di 11.000 euro in carriera con un sostanziale equilibrio nel pronostico visto che Corazon Font, Crack Op e Cleopatra Ll hanno tutti dimostrato di avere buoni mezzi e sono supportati da una buona forma. Corazon è piaciuto in particolare all’ultima quando dopo una giravolta balbettante è tornato secondo con vigore. Crack Op abbassa leggermente il tiro e si è dimostrato rapido al via, tattica che se attuata potrebbe aprirgli le porte del successo. Cleopatra Ll non ha ancora mostrato tutto e merita la massima attenzione. Sorpresa Carisma. Cabernet Roc deve trovare continuità mentre Cameliast alza il tiro.

QUARTA CORSA – PREMIO GENERALE DEL PINO

Prima delle due corse riservate ai Gentleman. Balade Runner Font dopo il successo sulla pista di dicembre è stato fermo per diversi mesi rientrando nuovamente con una vittoria. Veloce al via e grazie al miglior numero punta al tris. Buongiorno Dipa non è un cavallo facile e nemmeno troppo rapido ma all’ultima ha fatto un vero numero con chiusa notevole in 58 che se ripetuta aprirebbe le porte del successo. Bizzante Bar è stato sfortunato alla prima con il numero training vanificando con un intralcio un piazzamento e pur dal numero largo punta al podio. Piazzamento alla portata della veloce Hija del Viento e Beautiful Col. Il rientro in pista di Luca Brambilla avviene con la regolare Basket Cam.

QUINTA CORSA – PREMIO ARMBRO ROTARY – TROFEO DELLE REGIONI

Seconda corsa per i Gentleman al via in un handicap sul miglio, dove l’unico penalizzato Tinto del Nord a segno in scioltezza la scorsa settimana sfruttando la notevole rapidità tra i nastri e il parziale prenota il bis. Unica annotazione l’assetto, visto che al momento è dichiarato con “le scarpe”. Allo start gli esperti e rapidissimi nella giravolta Sharm El Sheik e Ranuncolo Jet, giunti in linea la scorsa settimana sono gli indiziati al tentativo di fuga.  Zamora Font allo start potrebbe stupire mentre il vecchio Rache Hdb e Zurro Zl sono le sorprese.

SESTA CORSA – PREMIO ARMBRO FLORI 

Alter Ego Club trova numero e avversari ampiamento alla portata per attuare un tranquillo coast to coast rappresentando un favorito cristallino. Arizona Ek grazie alla rapidità iniziale dovrebbe restare nella scia di Alter Ego per quella che sembra un altrettanto scontata piazza d’onore.  Athena del Ronco e Alonso costretti ad un impegnativo percorso in costruzione si contenderanno la terza moneta.

SETTIMA CORSA – PREMIO ARMBRO SCORPION

Chiude il venerdì pomeriggio di corse all’Ippodromo Snai La Maura Trotto di Milano gli anziani di categoria F/G alle prese sul miglio. Aesir Selva all’ultima ha perso nonostante un percorso in 1.57 scarso. Nell’occasione andrà nuovamente al comando e ripetendo la misura dovrebbe riuscire ad imporsi. Zipolo dovrà inventarsi qualcosa per ovviare al numero e allo schema contrario ma sembra l’unico in grado di avere i mezzi per ribaltare il pronostico. Singh Hallelujah non è ovviamente più quello di un tempo ma per trascorsi guida e team non può essere trascurato Vortice Op è una freccia al via e dovrebbe trovare tranquillamente la corda posizione da cui sembra un piazzato di ferro con licenza di …vincere. Ananas Jet ha vinto all’ultima mostrando di non essere ancora al top principalmente a livello meccanico.

RED/Agipro 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password