Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2021 alle ore 20:46

Ippica & equitazione

23/07/2021 | 14:13

Italia Polo Challenge, Baylandi Cup 2021-Porto Cervo: subito match avvincenti

facebook twitter pinterest
Italia Polo Challenge Baylandi Cup 2021 Porto Cervo

ROMA - Battistoni Polo Team e U.S. Polo Assn. Polo Team si sono aggiudicati le prime due partite di Italia Polo Challenge Baylandi Cup-Porto Cervo 2021, torneo di polo che si disputerà fino a domani al Campo Sportivo Andrea Corda di Abbiadori, in Costa Smeralda.
Sono stati due match appassionanti, che hanno entusiasmato il numeroso pubblico accorso nel villaggio ospitalità allestito a bordocampo.
Nella prima partita rocambolesca la vittoria di Battistoni Polo Team per 6-4 contro Petra Bianca Polo Team. La squadra capitanata da Riccardo Paganelli, trascinata dai fratelli Bautista e Jeronimo Fanelli, si è portata di slancio sul 4-0 nel primo chukker. Poi però Stefano Giansanti, Alexander Hauptmann e Joaquin Maiquez hanno preso le misure agli avversari, dimezzando lo svantaggio nel secondo chukker, pareggiando il conto nel terzo e sorpassando gli avversari nel quarto.
«Siamo entrati freddi, deconcentrati, poi siamo riusciti a giocare di squadra e abbiamo ribaltato la situazione. Sono partite nelle quali c’è molta competizione e i livelli si equivalgono, la prossima volta contro di loro magari perdiamo…», ha detto Stefano Giansanti (Battistoni Polo Team). «È stata una partita bellissima, ci siamo divertiti su un campo bello, bagnato al punto giusto. Il punteggio ribaltato? Noi stiamo provando un po’ l’intesa, quindi non abbiamo spinto fino in fondo. Semifinali e finali sarà un’altra storia», ha aggiunto Riccardo Paganelli (Petra Bianca Polo Team). 
Nel secondo match U.S. Polo Assn. Polo Team s’è imposto per 5-3 su Sea Earth Sky Polo Team. Patricio Rattagan è stato l’uomo-partita per U.S. Polo Assn. con ben quattro gol, uno dei quali su rigore. L’altra rete è stata messa a segno da Diego White, buona anche la prestazione del 23enne Alexander Aggravi, che gioca solo da aprile e che era al debutto in un appuntamento di livello così importante.
Therence Cusmano s’è messo maggiormente in evidenza per Sea Earth Sky Polo Team, che aveva in campo anche Francisco Bensadon e Francesco Scardaccione.
«L’inizio di torneo è sempre nervoso. Dovevamo testare il campo, ci entravamo per la prima volta: sono molto soddisfatto. Forse era un po’ troppo bagnato, ma senza alcun pericolo. Sono state due bellissime partite. la prima particolarmente combattuta. Il debutto di Alex Aggravi? È andato molto bene, per essere il suo primo torneo ad alto livello: sì, può fare, assolutamente», ha detto Patricio Rattagan (U.S. Polo Assn. Polo Team). «Partita avvincente, squadre molto corrette, arbitraggio lineare, su un campo impeccabile che è abbastanza grande: si gioca con le regole dell’Arena Polo ma sembrava quasi una partita di polo classico, anche come velocità. Ci siamo molto divertiti, nelle due squadre c’erano giocatori di altissimo livello», ha concluso Francesco Scardaccione (Sea Earth Sky Polo Team).
RED/Agipro

Ph. Max Giorgioni

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica attesa per il Gran Premio delle Nazioni su BetFlag

Ippica, attesa per il Gran Premio delle Nazioni su BetFlag

21/10/2021 | 09:33 ROMA - L'ippodromo della Maura di Milano manda in scena sabato l'edizione 2021 del Gran Premio delle Nazioni Memorial Edoardo Gubellini (euro 220.000, metri 2250), Gruppo 1 per cavalli di quattro anni ed oltre di ogni...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password