Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/12/2021 alle ore 19:05

Ippica & equitazione

08/11/2021 | 09:58

Jumping Verona 2021: ancora Simon Delestre e Hermes Ryan

facebook twitter pinterest
Jumping Verona 2021: ancora Simon Delestre e Hermes Ryan

ROMA - L’edizione 2021 di Jumping Verona s’è conclusa nel segno del francese Simon Delestre, che oggi in sella a Hermes Ryan s’è aggiudicato il Longines FEI World Cup Grand Prix presented by Volkswagen.  Nel barrage decisivo, per il quale si erano qualificati tredici concorrenti, il 40enne francese di Metz in 37”32 ha preceduto la tedesca Kendra Claricia Brinkop (Kastelle Memo, 37”80) e l’irlandese Denis Lynch (GC Chopin's Bushi, 38”62). Tra gli italiani il migliore è stato Lorenzo De Luca (F One USA): unico azzurro promosso al barrage, si è piazzato ottavo con 4 penalità.Si trattava della ventesima edizione di questa gara, valida come terza tappa della Longines FEI World Cup Western European League 2021-2022. Per la Francia è la seconda vittoria: la prima l’aveva ottenuta proprio con Delestre ed Hermes Ryan nel 2015 che ha così uguagliato la doppietta dell’olandese Albert Zoer e Oki Doki vincitori nel Gran Premio veronese nel 2005 e nel 2007.

Seconda vittoria svedese a Jumping Verona 2021 grazie a Petronella Andersson a segno nella prima gara dell’ultima giornata, il Premio n. 6 presented by KASK, in cui ben diciannove concorrenti hanno ottenuto il massimo di 65 punti. La 30enne amazzone, già vincitrice di gare di CSI5*-W, è stata la più veloce completando il percorso in 49”23 con Jeunesse van T Paradijs. Secondo posto per la statunitense Jessica Springsteen con Tiger Lily (49”35), in sella alla quale venerdì si era imposta nella gara inaugurale del CSI5*-W scaligero. Il podio è stato completato dal brasiliano Marlon Modolo Zanotelli con Chili (49”60). Tra gli italiani il miglior piazzamento è stato ottenuto da Emanuele Gaudiano, quinto con Chalou (49”74).

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Capannelle Premio Giant Force

Ippica, Capannelle: sabato 4 dicembre il Premio Giant Force

03/12/2021 | 15:51 ROMA - Appuntamento con il trotto all’Ippodromo delle Capannelle. Saranno otto, e di qualità medio-alta, le corse del pomeriggio con il ricco clou, il Premio Giant Force, riservato a ottimi soggetti di 3 anni che si sfideranno...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password