Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/11/2019 alle ore 09:48

Ippica & equitazione

06/09/2019 | 13:00

La Nazionale “Equitazione sport e salute” in campo al Longines Global Champions Tour di Roma

facebook twitter google pinterest
La Nazionale “Equitazione sport e salute” in campo al Longines Global Champions Tour di Roma

ROMA - Grande successo per la serata inaugurale del Longines Global Champion Tour, spettacolo internazionale del salto ostacoli a Roma dal 5 all’8 settembre allo Stadio dei Marmi “Pietro Mennea”. Ieri sera nello splendido scenario dello stadio dei Marmi, il party inaugurale con la presenza di tanti Vip, campioni sportivi e appassionati del cavallo. La serata – si legge in una nota – si è aperta con il Carosello del centro di riabilitazione equestre Villa Buon Respiro, che si è esibito in una performance dedicata all’equitazione e alla solidarietà. Presente una rappresentanza della Nazionale di calcio " Equitazione Sport e salute… Sai che C'è noi per te…” patrocinata dal CONI e dall'Università Cattolica A. Gemelli di Roma, nata dall‘incontro tra la passione per lo sport e i suoi valori, e da chi ha dedicato una vita alla medicina e a chi affronta ogni giorno una malattia insidiosa come il Morbo di Crhon.

A far incontrare le diverse realtà ci ha pensato la giornalista Francesca Romana Nucci (che da molti anni combatte personalmente la sua battaglia contro il Morbo), insieme al prof. Gianludovico Rapaccini, primario di Gastroenterologia del Policlinico Gemelli e all’ Event director della tappa romana del Longines Global Champion Tour, Eleonora Di Giuseppe. Una sinergia che conta sulle tante persone che hanno creduto all’iniziativa fin dall’inizio, a cominciare dai campioni di Serie A Paolo Negro, Aldair, Damiano Tommasi, Bruno Giordano, Marco Gori, Salvatore Scarfone.

Lo spettacolo ha visto protagonisti i volteggiatori Asi del club il Sagittario, accompagnati dalla voce della cantante e istruttrice di equitazione, Alessandra Casino. E ancora gli spettacoli di Cavalli Maremmani, rappresentati da ragazzi e amici provenienti da Cottanello, la Scuola Avalon art di Viterbo, i "Make Up" giovani artisti che hanno calcato i palchi più importanti e hanno rappresentato un estratto del musical tratto dal film “Greates Showman”.

 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Ippica Ippodromo Snai La Maura

Ippica, all'Ippodromo Snai La Maura Zaffiro Jet non perdona

13/11/2019 | 08:40 ROMA - All’Ippodromo SNAI La Maura il primo dei tre appuntamenti di questa settimana con il trotto milanese. Pietro Gubellini ha aperto e chiuso il pomeriggio firmando un bel doppio: particolarmente probante il successo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password