Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/10/2021 alle ore 19:04

Ippica & equitazione

10/07/2021 | 17:15

Milano Jumping Cup, Gazidis e Antonello scoprono l'altra faccia di San Siro: «Giornata splendida, per la città è un grandissimo evento»

facebook twitter pinterest
Milano Jumping Cup Gazidis e Antonello scoprono l'altra faccia di San Siro: «Giornata splendida per la città è un grandissimo evento»

ROMA - La sagoma del Meazza si scorge nitidissima, basta alzare un po' lo sguardo; oggi però, seconda giornata della Milano Jumping Cup, San Siro vuol dire Ippodromo e grande equitazione, anche per i vertici di Milan e Inter. Ivan Gazidis, Ceo rossonero, e Alessandro Antonello, Ceo Corporate nerazzurro, si sono ritrovati ai bordi del campo gara in compagnia del padrone di casa Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech. Pranzo all'aperto, sorrisi e clima disteso. «L'auspicio è che un concorso come questo, che gode di una cornice unica nel suo genere, possa avvicinare tanta gente a un mondo affascinante come quello dell'equitazione – ha detto Antonello - Faccio i complimenti all'organizzazione, che mi sembra davvero impeccabile».

«È una giornata splendida – le parole di Gazidis - Non ero mai stato all'Ippodromo Snai San Siro e devo dire che è un impianto incredibile, bellissimo e vicino al cuore della città. Per Milano e per il mondo dell'equitazione questo è un grandissimo evento, spero di vederne altri nei prossimi anni».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password