Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/11/2019 alle ore 14:15

Ippica & equitazione

08/11/2019 | 14:56

Milano San Siro Jumping Cup 2020, fra cultura, sport e costume, l'ippodromo Snai sempre più al centro della vita cittadina

facebook twitter google pinterest
Milano San Siro Jumping Cup 2020 fra cultura sport e costume l'ippodromo Snai sempre più al centro della vita cittadina

ROMA - L'ambizione della «Milano San Siro Jumping Cup» è di guadagnarsi un posto di rilievo nei grandi appuntamenti dell'equitazione internazionale, che sono eventi di sport ma anche di costume e cultura. In questa ottica, l'Ippodromo Snai San Siro può rappresentare un surplus decisivo. L'impianto si è offerto ormai da qualche anno alla città, oltre che per le tradizionali corse ippiche, quale punto di intrattenimento e ritrovo per i milanesi. E lo ha fatto cambiando veste a seconda delle necessità, sempre con l'obiettivo di rispondere alle esigenze del tessuto cittadino. Ha rimodellato se stesso fino a diventare culla di concerti ed eventi musicali; accogliente piazza per show di food and beverage; passerella per la moda milanese; sala museale per le mostre d'arte e design; suggestiva area botanica per progettualità e visite scolastiche. Un'evoluzione naturale per un luogo che si è riscoperto in una più ampia filosofia di utilizzo e aperto alle moderne concezioni di parco da intrattenimento. Una direzione, quest'ultima, che in futuro troverà nuove applicazioni, con l'obiettivo di continuare ad offrirsi alla città di Milano quale punto di ritrovo e divertimento. Poi, in una seconda fase, culminata con il «Leonardo Horse Project» - il progetto incentrato sul Cavallo di Leonardo, scultura simbolo dell'Ippodromo, attraverso il quale Snaitech ha reso omaggio a Leonardo da Vinci a 500 anni dalla sua scomparsa - è stata Milano a fare da ospite, accogliendo nei punti più suggestivi della città le rivisitazioni del Cavallo realizzate da grandi artisti. Fino alla “trasferta” di Roma, quando quattro delle 13 riproduzioni della statua hanno fatto bella mostra di sé al Concorso ippico di Piazza di Siena. 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Equitazione Super Cup: Zorzi in campo a Praga

Equitazione, Super Cup: Zorzi in campo a Praga

22/11/2019 | 10:07 ROMA - Occhi puntati su Praga in Repubblica Ceca, per i Playoff del Longines Global Champions Tour e la Global Champions League Super Cup che si terranno fino a domenica 24 novembre. Unico azzurro al via, nella Super Cup inserita nell’ambito...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password