Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2019 alle ore 10:08

Ippica & equitazione

23/05/2019 | 11:14

Piazza di Siena, prima giornata di premiazioni a Villa Borghese: conclusi i Challenge

facebook twitter google pinterest
Piazza di Siena premiazioni Villa Borghese

ROMA - Si sono concluse mercoledì 22 maggio le categorie nazionali denominate Challenge e suddivise in quattro fasce. Concluse anche le quattro fasce dei Gentlemen. Nella fascia Children la vittoria è andata a Gualtiero Nepi (Lazio – C.I. Della Leia), che in sella a Vivaldi du Coral  (prop. C.I. Della Leia) ha chiuso le due giornate senza penalità nel tempo di  131,58. Secondo posto per  Camilla Bassan (Lombardia – Simply Horse SSD) in sella a Collateral Bond E.H.  (prop.I & B Limited) con zero penalità e 141,44 la somma dei tempi. Il terzo posto è andato a Giorgia Bellotti (Lombardia – C.I. La Pallavicina) in sella a Wanne Haves (prop. C.P. Equines Srl) che ha chiuso con 4 penalità complessive e nel tempo di 135,37.
Nella fascia Junior il primo posto è stato appannaggio di Rebecka Fornaroli (Emilia Romagna – S-I. della Trebbia) e la sua Elektra J: zero penalità e 141,04 la somma dei tempi. Secondo posto per Manfredi Testaverde (Sicilia – Soc. Horsingclub) in sella al suo Doornroosje, senza penalità e 142,65 la somma dei tempi. Al terzo posto ha concluso Chiara Coppo (Lombardia – C.I. La Bressanella)  e il totale di 2 penalità e il tempo di 161,28.
Vincitore nella fascia Young Rider Lorenzo Triarico (Toscana – S.E. La Querce di Monte) in sella a Quantum II R Z (prop. Cecilia Donnini) con zero penalità e 158,55 il tempo. Al secondo posto Marta Daniele (Veneto - SS Gondrano e Berta) su Pensiero Notturno (prop. Scuderia Randi Srl) con zero penalità ed il tempo di 160,33. Al terzo posto chiude Aurora Pellizzaro (Veneto – C.E. Veronese) con il suo Sakkado 2010 G&C, , totale 4 penalità e 157,13 la somma dei tempi. Natale Chiaudani (Emilia Romagna – La Dondina)  si è assicurato la vittoria nella fascia Senior con la sua Athinia, con 4 penalità e il totale  dei tempi di 155,78. Al secondo posto  con 8 penalità e 156,50 nel tempo si è piazzato Eugenio Grimaldi ( Lazio – C.I. Casale San Nicola) su Minerva G.I.H. Z (prop. Double C Srl). Terzo Giovanni Sapuppo (Sicilia – New Eagles ASD) con Hidalgo (prop. Bo.Ma. Srl) che ha chiuso con 12 penalità ed il tempo di 155,54.  
La categoria Gentlemen 115 è stata vinta da Gea Brunetti in sella a  H-Serena Di Gaia Electra, (prop. Az. Agr. Omar Luca Codecasa) (0/0 – 136,51).
La vittoria della 120 è andata a Lisa Gamberini con Mil Rose del Sole, di sua proprietà (0/0 – 127,37).
Nella 125 primo posto per Susanna Violanti in sella ad America (prop.S.A.S. Santa Maria a Poneta di Violanti S.) (0/0- 122,76). A vincere nella 130 è stata Jessica Cirabisi con Okano (prop. Monica Lavezza) (0/0- 123,96).
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Toscana Endurance al via a San Rossore: 500 cavalli in gara

Toscana Endurance al via a San Rossore: 500 cavalli in gara

16/09/2019 | 19:07 ROMA - Oltre 500 cavalli e 35 nazioni in gara per tre diverse gare internazionali che alimenteranno l'edizione 2019 del Toscana Endurance Lifestyle, che si svolge a San Rossore per un movimento turistico che porterà nelle...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password