Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/05/2022 alle ore 17:00

Ippica & equitazione

04/03/2022 | 08:51

WWF Italia e FISE insieme per la conservazione della natura italiana al Gran Gala degli Sport Equestri

facebook twitter pinterest
WWF Italia e FISE insieme per la conservazione della natura italiana al Gran Gala degli Sport Equestri

ROMA - Mancano pochi giorni al grande appuntamento dei FISE Awards, il Gran Gala di beneficenza che celebra i successi sportivi dell’anno 2021. Questa edizione che finalmente vede il ritorno in presenza, si svolgerà lunedì 7 marzo al Teatro Centrale di Roma.

L’ormai iconico appuntamento, atteso da tutti gli appassionati del mondo degli sport equestri, per il 2022 sarà organizzato in collaborazione con WWF Italia , la più grande associazione ambientalista italiana che da più di 60 anni lotta per la difesa dell’ambiente e delle specie in via di estinzione. 

Un’importante collaborazione che conferma l’attenzione della FISE per la tutela del territorio, le cui attività si svolgono in spazi aperti all’interno di contesti naturalistici che la Federazione si impegna a preservare e insieme al compagno di sport cavallo, fratello di tanti animali a rischio da proteggere. 

FISE Awards supporterà l’importante progetto WWF “Adotta un’Oasi”, nato per risanare la natura danneggiata del nostro Paese e ristabilire la connettività ecologica, riportando gli ecosistemi ad uno stato di salute più vicino a quello originario, cercando di limitare le perdite di natura sempre più minacciata da cemento e asfalto. 

Il ricavato della serata sarà destinato all’Oasi WWF di Ripa Bianca che si trova nelle Marche. In questa area, dove un tempo erano situate la discarica del Comune di Jesi e una cava dove si estraeva ghiaia con le ruspe, oggi c’è una riserva protetta di 310 ettari dove si organizzano attività di educazione ambientale, riqualificazione ecologica, conservazione della biodiversità, ricerca scientifica, agricoltura biologica e controllo delle specie faunistiche esotiche e problematiche. 

"Siamo lieti - ha commentato il Presidente FISE Marco Di Paola - di avere al nostro fianco il WWF Italia per l’evento FISE Awards. La Federazione porta avanti diversi progetti per il sociale e il nostro lavoro è sempre più attento sul tema dell’ambiente. La tutela del territorio è per noi un aspetto molto importante poiché tutte le nostre attività si svolgono in spazi aperti e verdi, insieme all’amico cavallo. Per questo siamo felici di promuovere insieme a WWF Italia, la più grande associazione ambientalista italiana, il progetto “Adotta un’Oasi” - teso a risanare la natura danneggiata e ripristinare gli ecosistemi - come mission dell’edizione 2022 del nostro Gran Gala".

“Collaborare con chi ama e protegge ambiente e animali è una parte fondamentale della nostra mission: costruire un futuro in cui l’umanità possa vivere in armonia con la natura- aggiunge Benedetta Flammini, direttore Marketing e Comunicazione del WWF Italia-. Siamo davvero felici che la FISE voglia supportare il nostro progetto a tutela della biodiversità nelle Oasi e la ringraziamo per aver scelto di stare al nostro fianco. Oggi più che mai sappiamo quanto la salute di tutti noi dipenda dalla salute dell’ambiente, agire insieme per proteggerlo è un dovere nei confronti delle future generazioni”.

Dopo il successo dello scorso anno, bis per Rudy Zerbi (personaggio televisivo) per la conduzione della serata, insieme a Carolina Rey (personaggio televisivo e cantante), già presentatrice dell’edizione 2021.

L’evento si svolgerà in un format rivisitato - in osservanza delle normative in vigore per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus COVID-19 - che vedrà l'assegnazione dei premi sulla base di votazioni online per le categorie:

  • Best Rider Discipline Olimpiche e Paralimpiche KEP Italia,

  • Best Rider Discipline Non Olimpiche Horse Tv,

  • Rivelazione dell’anno Land Rover

  • Top Influencer My Horse

  • Foto dell’anno Canon

Saranno inoltre assegnati dei riconoscimenti speciali: il premio Tokyo 2020 Goldspan a Sara Morganti per le due medaglie di bronzo alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 e alla sua Royal Delight il premio Golden Horse Fieracavalli, il premio Europei Polo US Polo Assn ai Polo Team azzurri per la doppia medaglia d’oro ai Campionati Europei del 2021, a Gennaro Lendi il premio Million Dollar Rider Elementa, a Nicolò Trotta il Charity Grimaldi per la continuativa partecipazione alle iniziative solidali FISE, ad Alessia Delaurenti il Best Groom Corriere dello Sport per il lavoro con l'appuntato Emanuele Gaudiano e i suoi cavalli e alla squadra dell'ASD Scerèe, composta dai giovanissimi, Beatrice Maria Castellani, Federica Croci, Giacomo Gardini ed Anna Macchi, il premio Progetto Scuole di Sport Equestri Bacedo per la vittoria del Saggio delle Scuole 2021.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password