Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2020 alle ore 20:09

Ippica & equitazione

12/03/2020 | 18:26

Coronavirus e assistenza ai cavalli, IHP: “Un dovere morale e giuridico anche in questa situazione”

facebook twitter google pinterest
assistenza cavalli coronavirus

ROMA - Il decreto del Governo con le misure per combattere il Coronavirus «non impedisce in alcun modo le attività di accudimento e assistenza dei cavalli e degli altri equidi per le normali necessità fisiologiche (escluse quindi attività di allenamento/addestramento di qualsiasi genere), oltre che per le eventuali cure veterinarie». Questa la precisazione contenuta in una nota dell'IHP (Italian Horse Protection Onlus), che risponde alle molte richieste di chiarimento pervenute da proprietari di cavalli ospitati in centri ippici, maneggi e stalle.«L’accudimento degli animali -  prosegue la nota - rimane un dovere etico-morale, oltre che giuridico, anche in situazioni estreme come quella che stiamo vivendo».

Vengono tuttavia indicati alcuni comportamenti che i proprietari di cavalli ospitati presso centri ippici, maneggi e stalle dovrebbero porre in essere:«Preferire, laddove possibile e in accordo con gli altri proprietari, l’affidamento della gestione di tutti i cavalli presenti nella struttura a una o più persone di fiducia per tutto il periodo delle restrizioni;in subordine, ove non sia possibile quanto sopra, prevedere una rigida turnazione tra i proprietari che si recano presso la struttura, limitando l’accesso a una volta al giorno per ciascuna persona e solo per il tempo strettamente necessario all’accudimento degli animali;durante la permanenza nella struttura, rispettare le regole di igiene e prevenzione più volte ribadite dalle Autorità e usare qualche accorgimento in più, in particolare indossando mascherina, guanti e occhiali: questo non perché ci sia alcun rischio rappresentato dai cavalli, ma perché le attrezzature potrebbero essere maneggiate da persone diverse, con relativo rischio di contagio».

La onlus ha redisposto un fac simile di autocertificazione, scaricabile al link: http://www.horseprotection.it/dett_articolo.asp?id_a=1461.

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password