Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2018 alle ore 20:35

Ippica & equitazione

25/05/2018 | 14:43

Torna "Cavalli a Roma. Puro divertimento": tante novità per l'edizione 2019

facebook twitter google pinterest
cavalli a roma

ROMA - «L'esempio di Piazza di Siena deve valere anche per Cavalli a Roma. Dopo la bella edizione del febbraio scorso dobbiamo continuare a crescere. Lo dobbiamo a questo nostro amico, il cavallo, compagno di vita e di sport, così importante anche in tutta una serie di terapie che aiutano adulti e bambini». Così il presidente della Fise Marco Di Paola, in occasione dell'annuncio della nuova edizione di "Cavalli a Roma", durante il Concorso Ippico Internazionale di Piazza di Siena. Il nuovo appuntamento con “Cavalli a Roma. Puro divertimento” che si terrà come di consueto alla Fiera di Roma, è stato fissato per il 15, 16 e 17 febbraio 2019. Tra le novità più rilevanti la collaborazione con la rivista Cavallo Magazine. «È con grande piacere – spiega l’editrice Sara Riffeser Monti - che annunciamo la nostra Partnership con Cavalli a Roma; siamo vicini agli organizzatori nel loro progetto di rilancio di un evento che rappresenterà sempre di più un punto di riferimento per il settore equestre italiano ed internazionale. Qualità e passione sono il motore che ci accomuna per dare visibilità e spazio ad un progetto di tale spessore».
La grande kermesse, che mette al centro il cavallo e esplora tutto ciò che gira intorno a questo splendido animale, sarà nuovamente organizzata dalla società ADMaiora I.R, in collaborazione con la Fiera di Roma. Dopo il successo del 2018, con un’edizione realizzata con pochissimo preavviso, ADMaiora I.R sarà infatti per altri due anni l’organizzatrice dell’evento fieristico romano. «Siamo felici di proseguire per altre due stagioni il percorso avviato– dichiarano Roberto Bernardelli e Irene Castelli, rispettivamente presidente e amministratore delegato di ADMaiora I.R – Per questo ringraziamo Fiera di Roma, per la fiducia e la collaborazione, e la Fise, con la quale stiamo lavorando alla preparazione del calendario sportivo».
Nei padiglioni di Cavalli a Roma si potrà assistere a tante gare ed esibizioni, si potranno visitare esposizioni e accedere ad una zona dedicata ai bambini il tutto con un occhio attento alla storia e cultura del cavallo. Come è tradizione sono previsti, una serie di interessanti convegni di ippicultura e medicina veterinaria. Confermati anche quest’anno i patrocini all’evento da parte del Coni e della Fise della Confagricoltura e delle amministrazioni locali interessate, Regione Lazio e Comune di Roma. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password