Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/03/2019 alle ore 20:40

Ippica & equitazione

15/02/2019 | 14:09

Cavalli a Roma: al via l'edizione 2019 tra sport e cultura

facebook twitter google pinterest
cavalli a roma

ROMA - E' terminato il conto alla rovescia per la nuova edizione di Cavalli a Roma, che ha preso il via oggi alla Fiera di Roma, ed è in programma fino a domenica 17 febbraio. Al taglio del nastro - si legge in una nota - erano presenti Silvia Saltamartini, del Mipaaf - Unire Lab, il Presidente Coni Lazio Riccardo Viola, il Presidente della Fise Marco Di Paola e il consigliere regionale del Lazio Enrico Cavallari. Presenti, per i consueti saluti, anche l'Ad di Fiera Di Roma Pietro Piccinetti e Roberto Bernardelli di ADMaiora IR, Comitato Organizzatore dell'evento.
Tra le iniziative in programma, un flash mob, domani, sabato 16 febbraio, organizzato nell'ambito della partnership tra la Fise e “SOS Villaggi dei Bambini”, che lanceranno la campagna di sensibilizzazione e la raccolta fondi “#nonèungioco”. L'evento si svolgerà all’interno del Padiglione 6 con il coinvolgimento dei bambini, dei cavalli e con il forte simbolo che unisce le due realtà “la coperta”. L’obiettivo federale è quello di sostenere la crescita dei “bambini” accompagnati da un importante partner come il cavallo, vivendo in un ambiente a contatto con la natura, sano e sicuro. Un ambiente sportivo, competitivo in cui il fair play e l’etica guidano l’allenamento e la performance.
«Con questa consapevolezza – ha spiegato Marco Di Paola – cresce l’impegno federale per sviluppare una maggiore coscienza sociale di tutti gli stakeholder rispetto alle numerose criticità legate ai temi di protezione dell’infanzia». Lo sport, infatti, rappresenta la forte risposta per combattere parte dei disagi sociali e la disciplina dell’equitazione, da questo punto di vista ha una marcia in più: il cavallo. Interagire con lui significa, soprattutto per un bambino ancora in formazione, affrontare un’esperienza che mette in campo ed integra istinti, corporeità, sentimenti e ragione. Ma non è tutto interagire con un altro essere vivente così diverso da noi aiuta a sviluppare quella capacità di immedesimarsi nell’altro che è alla base di ogni possibile sviluppo della socialità.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippodromo snai la maura

Ippodromo Snai La Maura, Atena Caf pronta conferma

19/03/2019 | 18:59 MILANO – All’Ippodromo Snai La Maura Atena Caf e Matteo Zaccherini trovano un grande feeling: fallosa nelle prime due uscite della carriera con i professionisti in sediolo, si legge in una nota, la figlia di Nad Al...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password