Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/06/2018 alle ore 19:38

Ippica & equitazione

16/02/2018 | 15:45

"Cavalli a Roma" al via: tre giorni di eventi e mostre al Salone dell'Equitazione e dell'Ippica

facebook twitter google pinterest
cavalli roma ippica equitazione

ROMA - Cavalli a Roma, la tre giorni di eventi e mostre dedicate al mondo del cavallo alla Fiera di Roma, è ufficialmente iniziata con il taglio del nastro e la presenza dei carabinieri a cavallo e dei cavalli di pura razza spagnola della scuderia Tosi. Sul tappeto rosso, si legge in una nota, in sella a un cavallo bianco andaluso c’era anche l’attore romano Maurizio Mattioli, grande amante dei cavalli e testimonial dell’evento. Su un pony la giovane Camilla Mazzini. A tagliare la striscia di tessuto del nastro ci ha pensato Irene Castelli, amministratore delegato di Ad Maiora IR, società organizzatrice.  “Questo è il cavallo del principe azzurro – ha scherzato in sella ad un esemplare albino Maurizio Mattioli - io come principe azzurro sono un po’ sbiadito”. L’attore romano ha ricordato il ruolo del cavallo anche per la socializzazione. “Vedete quante persone ci sono? Grazie a questi animali qualsiasi luogo si anima e diventa un posto dove si sta bene”. 
Il padrone di casa Pietro Piccinetti, presidente di Fiera di Roma, ha dedicato il suo breve discorso alle persone impegnate nell’organizzazione del grande appuntamento. “Sono stati coinvolti grandi professionisti, è presente una qualità tecnica molto alta, sicuramente avremo un successo di pubblico”. 
In rappresentanza del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali è intervenuto il capo dipartimento delle politiche competitive della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca Luca Bianchi. “Al ministero – ha raccontato Bianchi - stiamo seguendo l’ippica con grande attenzione, lavoriamo per rilanciare il settore. Sappiamo che il contributo del mondo dei cavalli al settore agricolo italiano è tutt’altro che marginale e crea molti posti di lavoro. I nostri allevamenti di trotto, per esempio, sono una eccellenza mondiale”.  Marco di Paola, presidente nazionale FISE, ha sottolineato l’importanza dell’evento fieristico come vetrina a 360° delle attività legate all’animale. “Questa fiera è dedicata ai cavalli, non solo agli sport equestri. La Fise è presente con eventi di eccellenza, ma i qui i cavalli sono anche compagni di giochi, di divertimento, di vita. In questa fiera abbiamo l’occasione di far conoscere il nostro grande amore cavallo in tutte le sfaccettature”. 
Come rappresentante di un territorio dove i cavalli, da sempre, svolgono un ruolo essenziale nella vita e nell’economia è intervenuto Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, il comune colpito dal terremoto nel 2016. “Sono venuto questa mattina per ringraziare la Fiera di Roma che, come tanti cittadini e organizzazioni italiane, è stata vicina ad Amatrice nei momenti più difficili”. “I cavalli – ha spiegato Pirozzi – sono parte integrante della nostra terra. Hanno sofferto anche loro per il sisma, ma oggi stanno bene, perché la natura è sempre meravigliosa”.  Al taglio del nastro è intervenuto anche Onorio Rebecchini, presidente del Convention Bureau Roma e Lazio, un consorzio di privati nato per rilanciare il grande turismo congressuale. “Questo evento – ha detto -  è l’ennesimo riconoscimento dell’importanza della Fiera di Roma. Una struttura come questa non può che portare beneficio a tutto il territorio. Turismo e Fiera sono un connubio che funziona e che, in futuro, dovrà funzionare ancora meglio”. 

RED/Agipro

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

equitazione salto ostacoli bucci Rotterdam

Equitazione, Salto Ostacoli: Bucci in campo a Rotterdam

22/06/2018 | 15:21 ROMA - Sarà Piergiorgio Bucci (Catwalk Z, Cochello, Driandria) l’unico azzurro in campo a titolo individuale nello CSIO5* di Rotterdam in Olanda durante questo fine settimana. Nel concomitante CSI Under 25 - comunicano...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password