Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/06/2019 alle ore 09:41

Ippica & equitazione

07/02/2019 | 15:30

Cavalli a Roma, gli obiettivi del Governo nel messaggio di Centinaio (Mipaaft): “Velocizzati i pagamenti e scongiurato il blocco dell'ippica”

facebook twitter google pinterest
centinaio mipaaft ippica cavalli a roma

ROMA – «Dar valore all'ippica vuol dire, anche, valorizzare i territori in cui questo settore si sviluppa, fornendo alle autonomie locali nuovi introiti da investire e la possibilità di valorizzare luoghi, spesso, di grande valore artistico». Lo ha scritto Gian Marco Centinaio, ministro delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo, nel suo messaggio d'augurio a Cavalli a Roma, in programma dal 15 al 17 febbraio. Il ministro ha fatto anche un sintetico bilancio della linea governativa tenuta in questi mesi sui temi ippici. «Abbiamo accelerato le procedure per il pagamento dei premi al traguardo e delle provvidenze agli allevatori. L'altro obiettivo raggiunto è stato quello di scongiurare il blocco dell'ippica dipendente dalla situazione contrattuale delle società di corse, creata dal decreto di classificazione degli ippodromi. Nello specifico, il nostro impegno per il 2019 è riformare il decreto Castiglione del 2016, intervenendo soprattutto su quei fattori che ne hanno precluso l'attuazione, nel rispetto di criteri che assicurino proporzionalità e una giusta gradualità nell'assegnazione delle corse».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica Snai san siro Way To Epsom

Ippica: all’Ippodromo San Siro si distingue Way To Epsom

15/06/2019 | 18:39 ROMA - All’Ippodromo Snai San Siro sabato di belle corse con a reggere il cartellone due condizionate sui 1400 metri in pista media per cavalli di 2 anni, divisi per sesso, molti dei quali alla prima esperienza con la curva (e...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password