Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/04/2020 alle ore 19:48

Ippica & equitazione

17/03/2020 | 08:58

Coronavirus, la British Horseracing Association decide di non interrompere le gare

facebook twitter google pinterest
coronavirus ippica bha

ROMA - La British Horseracing Association (BHA) ha annunciato che gli eventi ippici di corsa proseguiranno secondo calendario, anche a porte chiuse e con restrizioni sul numero di partecipanti. Queste misure restrittive sono state prese in seguito all’emergenza legata al Coronavirus. La decisione coinvolgerà tutte le gare in Inghilterra, Galles e Scozia, inizialmente fino alla fine di marzo, a partire dalle corse in programma oggi a Taunton e Wetherby.

L’associazione britannica ha tenuto a precisare che essendo la situazione in continuo divenire non esclude però la cancellazione di alcuni eventi. Ancora incerto è il destino di due grandi eventi come il Grand National, in programma all’ippodromo di Liverpool il 4 aprile, e le Royal Ascot, calendarizzate tra il 16 e il 20 giugno.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password