Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/08/2019 alle ore 20:22

Ippica & equitazione

30/05/2019 | 13:25

Equitazione, FEI Nations Cup: Italia in campo a San Gallo

facebook twitter google pinterest
equitazione  FEI Nations Cup italia San gallo

ROMA - Spenti i riflettori sull’87/a edizione dello CSIO di Roma – Piazza di Siena master Fratelli d’Inzeo l’Italia del salto ostacoli è pronta per cominciare la stagione di FEI Nations Cup divisione 1 per il 2019. Sarà lo CSIO5* di San Gallo in Svizzera il primo dei quattro appuntamenti del circuito qualificante per gli azzurri, si legge in una nota. Ad appena una settimana dalla conclusione di Piazza di Siena, il Ct della nazionale Duccio Bartalucci ha scelto i cinque binomi che comporranno la squadra azzurra in Svizzera. Si tratta del carabiniere scelto Filippo Codecasa su Giulio 8, del 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet su Elzas, dell’aviere capo Luca Marziani du Tokyo du Soleil, Paolo Paini su Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio e di Riccardo Pisani su Chaclot. La rappresentativa italiana sarà accompagnata da Marco Bergomi e sarà raggiunta nella giornata di sabato da Bruno Chimirri, che farà funzione di capo equipe in occasione della Coppa delle Nazioni, in considerazione del periodo di convalescenza prescritto al Selezionatore della nazionale Duccio Bartalucci a seguito dell’intervento chirurgico cui si è sotto posto poco prima di Piazza di Siena. 

L’appuntamento di San Gallo è il primo dei quattro qualificanti per gli azzurri ai fini della finale del circuito in programma a Barcellona dal 3 al 6 ottobre. L’Italia andrà a punti anche a Falsterbo in Svezia (11/14 luglio); Hickstead in Gran Bretagna (25/28 luglio) e Dublino in Irlanda (7/11 agosto). 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica endurance laliscia

Endurance, Costanza Laliscia campionessa d'Europa

19/08/2019 | 09:09 ROMA - Al Meydan FEI European Endurance Championship di Euston Park (Regno Unito) Costanza Laliscia ha fatto l'impresa vincendo in sella a Sacha El Kandhaar e riportando in Italia un titolo che mancava dal 18 anni. Il trionfo di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password