Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2020 alle ore 19:00

Ippica & equitazione

14/02/2020 | 19:22

Al via la stagione dell'equitazione, Di Paola (Presidente Fise): “Milano San Siro Jumping Cup, una formidabile occasione di promozione”

facebook twitter google pinterest
equitazione cavalli a orma piazza di siena di paola fise

ROMA – Nel programma stagionale spicca la conquista della “frontiera” milanese, con la Milano San Siro Jumping Cup 2020, in programma dal 2 al 5 luglio all'Ippodromo Snaitech di La Maura. L'equitazione ospitata in uno dei templi ippici nazionali, nella storica area di San Siro: una situazione inconsueta, anche se Di Paola rifiuta divisioni nette tra due discipline che hanno un protagonista comune. «Più che di sport equestri, mi piace parlare di cavallo, e della passione che attira questo straordinario animale. L'appuntamento di Milano sarà l'occasione per condividere una bella avventura con l'ippica e con un partner importante come Snaitech. Una grande opportunità di promozione nella capitale finanziaria d'Italia».

Quale sarà il livello agonistico della competizione? «Si tratta di una di una gara internazionale 3 stelle, in questa prima edizione non potrà avere una partecipazione paragonabile a quella di Piazza di Siena, ma siamo all'inizio di un percorso virtuoso. In breve tempo l'evento milanese diventerà di primo livello, come Fieracavalli e la tappa del Longines Global Tour che si tiene allo Stadio dei Marmi di Roma. In questo senso, la presenza di Sara Riffeser come Event Director è una assoluta garanzia».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password