Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/11/2019 alle ore 20:35

Ippica & equitazione

08/11/2019 | 16:28

Milano San Siro Jumping Cup 2020, Di Paola (presidente Fise) agli organizzatori: «Con l'equitazione all'interno di un ippodromo avete anticipato il futuro»

facebook twitter google pinterest
equitazione di paola san siro snaitech

ROMA - Alla presentazione della Milano San Siro Jumping Cup 2020, era presente anche il numero uno dell'equitazione italiana Marco Di Paola, che si è soffermato sull'aspetto futuristico del concorso milanese, raccontando un piccolo aneddoto: «Ieri, durante l'inaugurazione di Fieracavalli, ragionavo proprio con il sottosegretario all'Agricoltura Giuseppe L'Abbate sull'idea di inserire nuovi contenuti, e dunque anche eventi di equitazione - prosegue Di Paola - all'interno degli ippodromi italiani per dare forza al rilancio dell'ippica e creare una nuova frontiera dell'intero movimento. E allora non posso far altro che complimentarmi con Fabio Schiavolin, Ad di Snaitech e l'event director Sara Riffeser Monti, che conosco benissimo e so come lavora, visto che era nella squadra dell'ultimo Piazza di Siena in qualità di Sport Director, per aver fatto un passo straordinario anticipando il futuro».

L'Idea di assistere alla nascita di una sorta di triangolo dell'eccellenza nel mondo dell'equitazione, certo non dispiace alla Fise. Anzi: «Abbiamo Piazza di Siena e abbiamo Fieracavalli nella mappatura dei grandi eventi di richiamo e il fatto che ne stia nascendo uno di rilievo a Milano non potrà che fare bene al nostro sport, perchè c'è bisogno di crescere e questo può accadere solo attraverso progetti come quello che ha deciso di sostenere Snaitech». Di Paola conclude con una riflessione generale: «Nel nostro Paese, la bellezza dei luoghi e il clima sono di grande aiuto. Abbiamo tutto per poter crescere e sono convinto che grazie alla passione di una squadra che vedo particolarmente grintosa, all'interno del magnifico sito dell'ippodromo Snai San Siro, il concorso di Milano nei prossimi anni diverrà punto di riferimento per il nostro sport».

 

PF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password