Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2019 alle ore 09:57

Ippica & equitazione

08/06/2019 | 19:59

FEI Eventing Nations Cup: Italia seconda dopo il cross country. Svizzera in testa

facebook twitter google pinterest
equitazione fei

ROMA - La gara di cross country ha lanciato l’Italia al secondo posto della FEI Eventing Nations Cup™ Italy, seconda tappa del circuito internazionale di completo, in corso di svolgimento al Centro Equestre Ranieri di Campello dei Pratoni del Vivaro, come si legge in una nota. 

Ventisette gli ostacoli da superare, per un totale di 34 salti, su una distanza di 3.890 metri entro il tempo di 6 minuti e 50 secondi. Sei le nazioni al via.
Gli azzurri, terzi dopo il dressage di venerdì, hanno recuperato una posizione in una classifica provvisoria quasi ribaltata dalla seconda prova: nuova nazione leader la Svizzera (138.4 punti negativi), davanti appunto all’Italia (174.0). Seguono Svezia (226.5), Francia (317.7), Olanda (341.2) - ieri al primo posto dopo il rettangolo -  e Spagna (383.7).

Classifica profondamente cambiata anche a livello individuale, con il francese Benjamin Massie (Ungaro de Kreisker) che ha preso il posto dell’olandese Myrle Schooles (Dimitri), finita in fondo alla classica a causa dell’eliminazione. Il cavaliere transalpino è, dunque, il nuovo leader con 37.1 punti negativi. Alle sue spalle, lo svedese Niklas Lindback (Focus Filiocus) con 37.6 e dall’azzurro Pietro Roman (Castlewoods Jake) con 39.0. Roman è così passato al comando della graduatoria italiana che assegnerà il titolo tricolore assoluto. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password