Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/12/2018 alle ore 11:00

Ippica & equitazione

11/06/2018 | 11:45

Equitazione, Salto Ostacoli: Italia trionfa nella Coppa delle Nazioni ad Atene

facebook twitter google pinterest
equitazione salto ostacoli italia coppa nazioni

ROMA - Italia protagonista assoluta alla Coppa delle Nazioni dello CSIO2*-W di Atene. La squadra azzurra, composta da Barbara Suter su Ginevra Si (0/0); Luca Inselvini su Galvano vd Vlasput (0/4); Eugenio Grimaldi su Hurricane vd Fruitkorf (0/4) e dal caporalmaggiore scelto Filippo Martini di Cigala su Pupillo dell’Esercito Italiano (4/Elim), e guidata dal capo equipe Duccio Bartalucci, è salita sul primo gradino del podio della gara a squadre con un totale di 8 penalità. Secondo posto per la Bulgaria, con 12, terza l’Ucraina, con 23 penalità.  

 
Merito del successo - si legge in una nota della Fise - deve andare anche a Marco Porro, tecnico delle squadre di seconda fascia, che ha accompagnato la squadra ad Atene per poi recarsi, prima a Truccazzano, dove si è svolto il test Event Giovani Cavalli, poi a Gorla Minore per visionare gli azzurri impegnati nel Gran Premio del CSI3*, dove è stata realizzata una doppietta italiana con Matteo Cecchi (Davidoff de Lassus) e Natale Chiaudani (Cayen vh Hobos), primo e secondo classificato.

 
SA/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password