Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/12/2018 alle ore 11:00

Ippica & equitazione

23/10/2018 | 16:36

Zoccoli e cavilli, a Fieracavalli la consulenza fiscale per maneggi e agriturismi

facebook twitter google pinterest
fieracavalli cavalli fisco

ROMA - Se il cavallo un tempo era un supporto fondamentale per i lavori agricoli, oggi la sua figura si lega sempre di più ad altri ambiti, come turismo e agriturismo, attività sociali e sport. E sullo sfondo di ogni attività si configura un complesso di normative fiscali da conoscere. Per questo, nel corso di Fieracavalli, in programma a Verona dal 25 al 28 ottobre, sarà attivo uno sportello di consulenza dedicato alle materie fiscali, oltre a un focus specifico inserito nei corsi di formazione del Master di turismo equestre. Un'iniziativa, presa in collaborazione con lo studio legale tributario Ferrajoli di Bergamo, che aiuta a non perdersi tra normative e criteri di accesso ai fondi europei per allevamenti, agriturismi e maneggi. Ad esempio, nel caso dell’allevamento, per accedere alle agevolazioni è necessario un determinato rapporto tra fabbisogno di mangimi e potenzialità del terreno coltivato dall’agricoltore, con criteri diversi se i cavalli hanno un futuro nel trotto o nel salto ostacoli, sono utilizzati per progetti di pet therapy o se è la stessa azienda ad organizzare attività e competizioni sportive. 
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password