Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/04/2021 alle ore 21:51

Ippica & equitazione

18/03/2021 | 16:00

Equitazione, il Volteggio entra nel reality Campus Life Experience

facebook twitter pinterest
fise toscana volteggio campus life experience

ROMA - La nuova edizione di Campus Life Experience si arricchisce per la prima volta di una due giorni tutta dedicata al Volteggio: l’idea di inserire la disciplina nel reality incentrato sull'equitazione viene dalla Toscana e vede protagonista la docente dottoressa Silvia Lucchesi in tutte e tre le fasi degli allenamenti: preparazione atletica a terra, prove al cavallo finto ed infine Volteggio sul cavallo. Al termine, come per le altre discipline, la docente valuterà il lavoro fatto dagli atleti ed assegnerà loro un giudizio.

Dopo aver ospitato in settembre il reality, la Toscana contribuisce ancora con la realizzazione di un’idea: nata dall’esigenza di insegnare ai partecipanti il lavoro alla longia, si è immediatamente allargato alla necessità di aprire la mente dei giovani ostacolisti ad una maggiore elasticità e coordinazione del proprio corpo con il cavallo. Coniugando le due cose si è giunti in breve all’intuizione che ha portato il Volteggio per la prima volta a pieno titolo dentro il reality e che sarà visibile in due distinte puntate che andranno in onda on line e sui social dedicati nei giorni di venerdì 19 e venerdì 26 marzo p.v.

Entusiastica l’accoglienza che i volteggiatori e Silvia Lucchesi hanno ricevuto dallo staff del format e dai partecipanti: tutti hanno apprezzato il valore formativo della disciplina e, perché no, anche il suo aspetto divertente e fuori dal lavoro di routine del Salto Ostacoli, rispondendo così in pieno al duplice aspetto ricercato dal format: il lato di esperienza formativa sotto forma di full immersion e il lato di show che racconta gli aspetti più umani dei partecipanti.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password