Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/03/2020 alle ore 09:51

Ippica & equitazione

14/03/2020 | 15:40

Ippica, Anag al Mipaaf: "Sgravi e aiuti economici agli operatori per superare l'emergenza coronavirus"

facebook twitter google pinterest
ippica anag coronavirus

ROMA - L'emergenza coronavirus rende necessario «un incisivo intervento» da parte del Mipaaf per evitare «il default completo» del settore ippico, le cui manifestazioni rimarranno ferme fino al 3 aprile. È quanto evidenzia l'Anag (Associazione Nazionale Allenatori Galoppo) in una nota. Tra le richieste che l'associazione fa al Ministero c'è il recupero del calendario di corse: Anag «suggerisce di slittare il calendario. Il mese di marzo potrebbe essere traslato ad aprile, aprile al mese di maggio e cosi via». Se il recupero non fosse possibile «vorremmo conoscere come verrà riallocato il montepremi». L'associazione chiede poi lo sgravio economico e di invio per i rinnovi annuali; infine, è richiesto l'aiuto economico agli operatori «per contrastare la forte crisi». L'associazione ricorda che ad aggravare la situazione «vi è anche la questione riguardante stato dei pagamenti. Il ritardo nei pagamenti e l’attuale stop delle corse porterà il settore al collasso». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password