Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/08/2019 alle ore 18:56

Ippica & equitazione

19/07/2019 | 09:30

Ippica, su Betflag in primo piano il Gran Premio Due Mari e il Premio Città di Taranto

facebook twitter google pinterest
ippica betflag

ROMA - L'ippodromo Paolo VI di Taranto è protagonista nel fine settimana  con la disputa del Gran Premio Due Mari (euro 110.000, metri 1600, Gruppo 1 per anziani) e del Premio Città di Taranto (euro 40.040, metri 1600), classica di Gruppo III riservata ai puledri di tre anni. È quanto si legge in una nota Betflag

Nella manche riservata agli anziani, che ha perso dopo la dichiarazione dei partenti la vincitrice del Riccardo Grassi Tamurè Roc, occasione ghiotta per Peace of Mind, in errore in fase di allineamento in quell'occasione a Cesena. A provare a fermare la femmina dei Gocciadoro, affidata nella circostanza a Pietro Gubellini, penserà Uragano Trebì, quello che al Savio era il favorito della corsa prima che uno svolgimento contrario lo costringesse ai margini. Nelle quote in ante-post del Due Mari Peace of Mind viene proposta a 2,6 dal provider online leader del segmento di mercato BetFlag. A 3 è invece la quota proposta per il vecchio combattente di Holger Ehlert.

Il Città di Taranto ha minore peso specifico assoluto complice l'assenza del crack Zacon Gio, ma non minore interesse. A segno a Trieste nel Presidente della Repubblica, Zaccaria Bar cercherà di tenere a un ruolo che nei preventivi lo vede protagonista contro Zè Maria e Zefir Gar, i principali avversari del portacolori della Incolinx. BetFlag banca a bocce ferme Zaccaria a 2,75, Zè Maria a 3.25 e Zefir Gar a 3,75. Curiosità anche per Zefiro Bell a 7, per conto proprio all'assalto della prima categoria generazionale. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippica endurance laliscia

Endurance, Costanza Laliscia campionessa d'Europa

19/08/2019 | 09:09 ROMA - Al Meydan FEI European Endurance Championship di Euston Park (Regno Unito) Costanza Laliscia ha fatto l'impresa vincendo in sella a Sacha El Kandhaar e riportando in Italia un titolo che mancava dal 18 anni. Il trionfo di...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password