Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2020 alle ore 19:01

Ippica & equitazione

09/06/2020 | 18:17

Ippica, sabato al Breda di Padova in scena cinque gran premi

facebook twitter google pinterest
ippica betflag

ROMA - Giornata di fuoco sabato 13 giugno all'Ippodromo del Breda. Nel giorno in cui si festeggia il santo patrono Sant'Antonio da Padova, si legge in una nota BetFlag, vanno infatti in scena cinque Gran Premi in un colpo solo. C'è il Padovanelle-Memorial Ivone Grassetto (euro 80.080, metri 1640) per gli anziani a la presenza di Zacon Gio, le due divisioni maschi e femmine per i tre anni dell'Elwood Medium (euro 50.050, sulla breve le signorine in rose, sul doppio chilometro il sesso forte) e quelle del Città di Padova (euro 50.050, metri 2040 entrambe) per i 4 anni. Una scorpacciata di corse di alto livello in cui il Gruppo Coppiello, gestore dell'impianto patavino, si gioca tutti i GP della stagione a porte chiuse, causa Covid 19.

ZACON GIO - E' la star della giornata. Dopo il non positivo rientro danese di Charlottenlund qualche settimana fa, il vincitore dell'International Trot spera di invertire il trend. Uno stato di salute non perfetto lo costrinse a subire avversari di medio livello. Al Breda è stato fortunato nel sorteggio, ha la corda e contro un lotto di avversari teoricamente inferiori. Nelle quote informative in ante-post del provider online BetFlag, leader del segmento di mercato, viene proposto a 3/10. 1,3 nel sistema decimale.

ELWOOD MEDIUM - Il tradizionale appuntamento di inizio maggio è slittato causa Covid alla prima decade di giugno. A differenza di Zacon Holger Ehlert ha vinto in Danimarca con Banderas Bi. Il sorteggio qui però non è stato dei migliori e ha privilegiato Bigbusiness Arc, il secondo del fiorentino Etruria della settimana scorsa. Per BetFlag 2.75 vale la chance di Bigbusiness, 3.5 quella di Banderas. Il team Gocciadoro potrebbe avere vita più dura nel Filly vista la posizione avuta in sorte da Bahamia e Babirussa Jet. Merito di Buena Suerte Bi, alla prima del 2020: 3.25 la sua quota contro il 4 della coppia del Goccia.

CITTA' DI PADOVA - Nella prova per i maschi Gocciadoro ne schiera ben 7 su 11! Da vedere la ricomparsa stagione del derbywinner a sorpresa Alrajah One. E' una corsa che si annuncia molto aperta e senza un padrone, tanto che il punto di riferimento per BetFlag, Always Ek, vale 3.75. Più interessante in termini assoluti la manche riservata alle femmine, complice il rientro di Audrey Effe. La campionessa di Walter Zanetti, a segno in ben 9 GP lo scorso anno, non ha avuto in dote un bel numero, però resta il punto di riferimento a 2.25. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password