Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/08/2020 alle ore 16:04

Ippica & equitazione

31/07/2020 | 13:35

Ippica, la British Horseracing Authority annuncia l'aumento dei montepremi a partire da settembre

facebook twitter google pinterest
ippica british horceracing authority aumento montepremi

ROMA - La British Horseracing Authority (BHA) ha annunciato l'aumento dei montepremi minimi a partire da settembre. L'incremento è previsto per tutti i livelli di corse britanniche; per quelli di livello medio e di base, è previsto il ritorno ai valori operativi prima del blocco causato dall'emergenza sanitaria. Per le gare di Classe 1 e Heritage Handicap, per esempio, il premio minimo salirà al 75% di quello pre-lockdown. Un passo importante facilitato da finanziamenti supplementari da parte dell'Horserace Betting Levy Board (HBLB) - ente pubblico del Department for Culture, Media and Sport - e dai contributi degli ippodromi. La HBLB ha già fornito il 25% in più di premi in denaro da quando le corse sono riprese il 1° giugno, e tra settembre e dicembre aumenterà il suo contributo del 50%. Ciò significa che contribuirà con 26,6 milioni di sterline nel corso di quattro mesi, in aumento rispetto allo stanziamento iniziale di 17,7 milioni di sterline.
«Siamo lieti di aver concordato l'aumento della nostra assegnazione in un momento cruciale per questo sport», ha dichiarato il presidente HBLB Paul Darling. «Auspichiamo che l'iniezione di nuovi fondi dia fiducia e maggiore sicurezza». Darling ringrazia anche «i bookmaker, che hanno continuato a fornirci pagamenti puntuali, e gli operatori che hanno condiviso con noi i dati relativi alle scommesse, permettendoci di valutare rapidamente la ripresa delle corse. Ciò è stato fondamentale per il nostro intervento», ha concluso. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Equitazione Completo: Simone Sordi quinto a Sandillon

Equitazione, Completo: Simone Sordi quinto a Sandillon

03/08/2020 | 10:53 ROMA - Prestazione convincente per Simone Sordi in gara nel fine settimana a Sandillon. Nel CCI3*-S che si è svolto in Francia, si legge in una nota, in sella a Chocolat de Ligniere, il cavaliere italiano è stato artefice...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password