Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/12/2019 alle ore 13:31

Ippica & equitazione

05/02/2019 | 20:11

Caso Capannelle, Hippogroup: «Dal Comune nessuna firma, pronti a lasciare l'ippodromo»

facebook twitter google pinterest
ippica capannelle

ROMA - La società Hippogroup porterà avanti «le operazioni di smobilizzo» dall'ippodromo delle Capannelle. È quanto si legge in una nota diffusa questa sera, secondo la quale l'Amministrazione del Comune di Roma non ha  «inteso formalizzare, sottoscrivendo un verbale impegnativo per entrambe le parti, il percorso operativo concordato» nel corso della riunione del 31 gennaio scorso. Hippogroup, prosegue la nota, ha presentato agli uffici del Dipartimento Sport di Roma Capitale «la documentazione contabile richiesta» ma non ha ottenuto la formalizzazione del percorso operativo concordato in riunione che prevedeva l'elaborazione di un piano economico-finanziario per la gestione dell’impianto e la definizione di un canone adeguato a sostenibilità e bilancio di gestione a partire dal 1° gennaio 2017. È per questo che Hippogroup, consapevole «delle gravi conseguenze incombenti sull’ippica italiana, e romana in particolare» chiede «un immediato intervento» della  Sindaca Virginia Raggi e del Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password