Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 12/05/2021 alle ore 19:12

Ippica & equitazione

11/02/2021 | 15:26

Ippodromo Capannelle, per la maiden di venerdì spiccano Barack e Barbaricina

facebook twitter pinterest
ippica capannelle

ROMA - Capannelle si prepara all'imminente stazione e il programma di venerdì 12 febbraio fa quasi respirare aria di primavera. Sulla pista "all weather", si legge in una nota Hippogroup, sono in programma sei corse di galoppo tra cui una condizionata di spessore per le sole femmine di tre anni sulla distanza dei 1400.
Una prima occasione per le cavalle che provano così a mettere nel mirino il prestigioso Regina Elena. Il campo delle protagoniste è interessante con Alderamin, Altaluna, Blonde Queen, Lory di Toni, Meine Stute, Not To Day, Puerto Princesa. Per le migliori, appuntamento al tradizionale Premio Ceprano in marzo, sulla pista in erba. 
Il programma di giornata prevede anche un’affollata maiden dedicata ai tre anni sulla distanza di 2300 metri. Tra i favoriti Barack, Barbaricina, Mike Pancake, Saburo of Dubai. 
Qualitativo anche l’handicap limitato per i tre anni con cinque cavalli al via (Tigre Bianca, Signor Esse, Instaforce, Persea, Stramonium) e poi spettacolo con tanti anziani sul miglio (sarà seconda tris), tra cui Feeling Good, Nonna Tirina, Nightcrawler, Kaed, Zona d’Ombra e Vivimi. 
Sei corse (inizio alle 13.25), tra cui una condizionata, una maiden, tre handicap, distanze da 1400 a 2300, in media nove cavalli per corsa. Prossimi appuntamento sempre di venerdì fino al cinque marzo, giorno di inizio delle riunioni primaverili in erba.

Per il trotto, sabato 13 febbraio prevede alcune prove di ottimo spessore tecnico, molto intriganti anche senza un grandissimo numero di adesioni. 
Alla seconda corsa c’è un doppio km per i tre anni che propone il vincitore del Gran Premio Anact, Cris Mail, opposto ad alcuni coetanei molto validi e in progresso come Canto dei Venti, Cralgido Sm e Cherie Vit. 
A seguire i quattro anni con alcuni reduci dai primi appuntamenti importanti dell’annata come Birba Caf, seconda dell’Andreani, che dovrà respingere l’assalto di Bonneville Gifont con altri avversari però alla finestra e pronti a intervenire. 
Quindi gli anziani (quinta corsa) con Vesna che cercherà di mettere a frutto il suo scatto iniziale, ma attenzione alla progressione di Adamo Dipa e alla classe di Pocahontas Diamant.

RED/Agipro

----

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password