Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/12/2018 alle ore 11:00

Ippica & equitazione

24/10/2018 | 12:31

Ippica, aperto tavolo di confronto con il Mipaaft: società di corse sospendono lo sciopero

facebook twitter google pinterest
ippica ippodromi sciopero mipaaft

ROMA - Sciopero sospeso per gli ippodromi che nei giorni scorsi hanno aderito alla protesta contro la  mancata sottoscrizione dell’accordo tra le società di corse e il Mipaaft. In una nota inviata oggi, le società confermano di aver attivato «un presidio presso il Ministero delle politiche Agricole». I rappresentanti delle società sono stati ricevuti dal Luciano Nieto, capo della Segreteria tecnica del Ministro; con lui anche il capo dipartimento Andrea Comacchio e il direttore generale Francesco Saverio Abate. Alle società, si legge nella nota è stato garantito «che la struttura ministeriale perfezionerà a breve i rapporti economici con le società di corse e, conseguentemente, procederà al pagamento delle spettanze dovute per i servizi resi». È stata quindi stabilita l’apertura di un tavolo di confronto per monitorare la procedura di definizione dei rapporti contrattuali e i successivi pagamenti. Il primo incontro è stato fissato il 30 ottobre. Di conseguenza, le società di corse «revocano la sospensione dell’attività agonistica nonostante il permanere delle gravi difficoltà economica-finanziarie». A partire da oggi saranno nuovamente accettate le dichiarazioni dei partenti. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password