Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/08/2022 alle ore 20:33

Ippica & equitazione

04/07/2022 | 10:43

Ippica, resoconto delle corse all'Ippodromo Cesena Trotto di sabato 2 luglio 2022 con il Premio Club Ippodromo

facebook twitter pinterest
ippica ippodromo cesena trotto

ROMA - Un sabato dal divertente palinsesto tecnico all'ippodromo del Savio, con otto prove in programma ed il prologo riservato agli aspiranti  allievi impegnati nella prima delle due divisioni loro riservate, un miglio che dopo le vicissitudini della prima edizione, con rotture ed una caduta senza serie conseguenze, ha premiato il percorso all'avanguardia di Blue Moon e del figlio d'arte Alberto Zanca, erede del talentuoso Mimmo che in 1.15.5 hanno rintuzzato il minaccioso incedere di Demon Bar e Daniele Demuro, accreditati del medesimo ragguaglio con il superstite Body Gard al terzo posto nella mani del giovane Muscolini. Secondo round serale e vittoria in open stretch per Gennaro Riccio, ospite sin dal venerdì con ben 5 effettivi, alle redini di Day Love Dipa, secondo posto per Dulcinea di Casei, labile leader sin dalla partenza e terzo appannaggio di Don Tony Jet dopo arrembante percorso esterno, media di 1.17.1 ad accomunare i primi tre al traguardo e medaglia di legno per Divina Breed. Alla terza Comasia e Giuseppe De Filippis intangibili al comando e vittoriosi in 1.16.0 su Cari Balilla e Cristalda Co, mentre alla quarta miglio per cadetti abbinato alla tqq, Clarissa Luis e Vp, preminenti di misura su Chopin Grif, Codygal, Cesare Dei Veltri e Chanel Leone in un miglio vinto in 1.16.1 e quote che hanno premiato rispettivamente  la tris con poco più di 81 euro, la quarté  con 116 e la quinté con poco più di 245 euro. Alla quinta,  il palcoscenico regalava la ribalta ai gentlemen per il "Premio Piscina Club Ippodromo", corsa inserita all'interno del Trofeo Croce Rossa Italiana, in pista i guidatori alle redini dei loro portacolori con Ubi Jet ed milanese Marco Castaldo indiscussi vincitori dopo giravolta veloce e inattaccabile percorso d'avanguardia, chiuso in 1.17.2 sul penalizzato Uisconsis Vol e su Zonk di Girifalco, mentre  Uliassi, secondo sul traguardo ha subito un distanziamento da parte della giuria che lo ha collocato all'ultimo posto.

 

Alla sesta, "Premio Club Ippodromo", trepida attesa per Stepping Spaceboy ma epilogo a favore di Back On Top, attendista di Giuseppe De Filippis, che batteva di precisione il favorito allievo di Vincenzo Gallo dopo un miglio chiuso in 1.13.7, terzo a qualche lunghezza l'ospite marchigiano Rubacuori Alca. Ancora aspiranti allievi alla settima, con Zig Zag Bi e il siculo Di Stefano preminenti in 1.15.5 su Viller, costantemente al largo ed ancora encomiabile secondo, mentre Perimetro Bar ed il giovane Giacomo Marini chiudevano al terzo. All'epilogo, vittoria in zona cesarini per lo stacanovista Amore Stecca, sprinter di vaglia che Roberto Faticoni ha affidato a Marco Basile, che dopo percorso all'estrema attesa ha beffato la leader Beverly Trio, battuta anche da Unno per la piazza d'onore.

RED/Agipro

Foto credits Luigi Rega

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

BetFlag: Vernissage Grif favorito a 1 7 a Montecatini

BetFlag: Vernissage Grif favorito a 1,7 a Montecatini

10/08/2022 | 18:27 ROMA - Arriva Ferragosto e scatta la grande serata del Sesana e del Gran Premio Città di Montecatini (euro 121.000, metri 1640), Gruppo 1 con formula di batterie e finale. All'atto conclusivo accedono nove cavalli,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password