Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/06/2020 alle ore 20:48

Ippica & equitazione

16/04/2020 | 13:35

Ippica, L'Abbate (Mipaaf): "Fase 2 da condividere con gli operatori, riprenderemo il dialogo con Adm sulle scommesse"

facebook twitter google pinterest
ippica l'abbate mipaaf

ROMA - «Per far ripartire il settore ippico il Ministero sta già lavorando a un protocollo per la fase 2, che condivideremo con gli operatori per un documento più corretto possibile dal punto di vista sanitario». È quanto ha detto Giuseppe L'Abbate, sottosegretario al Mipaaf, nel corso del digital panel organizzato da Gioconews.it "Ippica, la filiera dimenticata?". «Si capirà gradualmente come ripartire, in base all'andamento epidemiologico», ha continuato. Sul rilancio del settore, L'Abbate ha spiegato che «il Ministero aveva già messo in piedi una serie di interventi, anche con il lancio di un'interlocuzione sulle scommesse ippiche con il direttore generale dell'Agenzia Dogane e Monopoli. L'emergenza ci ha poi costretto a rinviare il confronto». Oltre all'ADM, il sottosegretario ha aperto un dialogo «anche con Rai Sport. Credo che l'ippica potrebbe trovare spazio in un momento in cui gli sport sono fermi, con la costruzione di servizi specifici. Può essere un'occasione di rilancio». Sul futuro del settore, L'Abbate sottolinea che le corse "saltate" finora sono al momento «ancora recuperabili», mentre per i prossimi mesi «rimane un punto interrogativo sulle corse autunnali e invernali, perché non sappiamo quale sarà la situazione con il virus». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password