Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/06/2019 alle ore 12:47

Ippica & equitazione

08/06/2019 | 19:56

Ippica, all'Ippodromo Snai San Siro il PremioBaggio è di Zolushka

facebook twitter google pinterest
ippica san siro

MILANO - All’Ippodromo Snai San Siro sabato interessante con un programma che ha visto nella terza prova quella più importante. Si parla del Premio Baggio, condizionata sui 2000 metri riservato alle femmine di tre anni. Betting che vedeva favorita la Botti, con Rose and Crown. Proprio Rose and Crown va davanti alla sgabbiata su Deria e Cima Fire. All’ingresso - si legge in una nota in dirittura Rose and Crown prova l’allungo su Cielo d’Irlanda, Zolushka e Cima Fire che non trova spazio all’interno. Agli ultimi 200 metri Zolushka allunga e si salva dal finish della sfortunata Cima Fire con Cielo D’Irlanda che mantiene la terza posizione.In apertura di giornata con il Premio Clemente Papi, corsa riservata ai gentleman con il favorito Poolstock che batte dopo lotta Ali’s Legend, mentre nella seconda corsa, Premio Pegherolo con gli anziani impegnati sui 2400 metri, Kelvin Halle’ avanti su Rosenquist, poi i due allungano sul gruppo capeggiato da Amelin. All’ingresso in dirittura Rosenquist allunga su Kelvin Hall e Grey Anita che scatta a largo dei due e li regola sul palo d’arrivo.Nella quarta corsa c’e’stato il Premio Terrazzano, prova sui 1800 metri. Cima Nera guadagna il comando della corsa e prova a gestire le operazioni fino all’imbocco della retta di arrivo, quando si scatena la bagarre: ampio ventaglio di cavalli che sprintano con Duchamp e Dormiglione al largo di tutti ma all’interno coglie ottima corsia Arboc de L’Alguerche brucia tutti su Drive me home che parte da lontano per varchi e lo stesso Duchamp al terzo posto.Quinta corsa, Premio Ellosui 1700 metri,Air Force Zulu con una prima parte movimentata riesce ad andare al comando con la pressione esterna di King Of Watson e King Winker immediato inseguitore. Ritmo elevato sino alla retta di arrivo dove Air Force Zulu con Antonio Fresu allunga ancora e diventa imprendibile per gli attendisti capitanati da Houskhel e ardent steps, rispettivamente secondo e terzo sul palo. La chiusura all’Ippodromo Snai San Siro e’il Premio Karla Willer, accattivante miglio in pista media per le femmine di tre anni in cuila favorita,Party Goer, guadagna la testa della corsa e nonostante il top weight, con grande generosita’ riesce a raggiungere la vittoria. L’allieva dei Dioscuri, montata da Carlo Fiocchi si rende protagonista di una spettacolare retta di arrivo con Lorenda, mantenendo mezza lunghezza di vantaggio sull’avversaria sin sul palo. Buon terzo posto per Prigioniera. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password