Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2018 alle ore 13:00

Ippica & equitazione

28/03/2018 | 19:48

Ippica, all’Ippodromo Snai San Siro Pensierieparole risponde presente

facebook twitter google pinterest
ippica snai san siro

MILANO – All’Ippodromo Snai San Siro secondo infrasettimanale dell’anno imperniato su sei corse e con il ritorno dalla trasferta giapponese di Dario Vargiu, vero beniamino del pubblico milanese. Il jockey sardo - si legge in una nota - ha subito messo le cose in chiaro portando al traguardo Havana View nel Premio Sarnico, condizionata sui 1600 metri in pista media per cavalli di 3 anni: il portacolori della scuderia Effevi allenato da Alduino Botti ha approfittato della lotta tra Zar dei Grif e Notturno Ligure per passare ai 400 finali e rispondere colpo su colpo all’assalto di Anacleto, venuto avanti in retta dopo corsa d’attesa. A intervallo Magic Jazz ha conquistato il terzo posto, mentre gli animatori della prima fase si sono spenti a traguardo lontano.
Il mattatore della pomeriggio è stato però Fabio Branca, a segno nelle altre due prove di cartello in programma. Prima nel Premio Iseo, una condizionata sui 1200 metri in pista dritta per cavalli di 3 anni, in sella a Cracking Art, portacolori di Aldo e Carlo Borsani allenato dalla Il Cavallo In Testa, “Fabietto” ha rimontato nell’ultimo furlong Declarationoflove che era passato in vantaggio al primo traguardo. Attila, al ritorno sulle piste italiane, e’ emersa al terzo posto su Weeton. Il bis, invece, nel Premio Castelnuovo Bozzente (la corsa piu?’ ricca del convegno) con Pensierieparole, che nonostante fosse al rientro ha dato saggio della sua classe emergendo di forza negli ultimi 200 metri su un generosissimo Surbett, in prima linea sin dal via. Kaed in rimonta ha concluso al terzo posto su Swallow Street e Alatan Blaze.
Arrivo in grigio (come il mantello dei due principali protagonisti) nel Premio Baitone, handicap sui 2400 metri in pista circolare: a disputarsi la vittoria in un bel testa a testa nei 100 finali sono stati Grey Anita e Zurbaran, con la femmina allenata da Luigi Jack e montata con bella scelta di tempo da Pasquale Emmanuele che a sorpresa si e’ imposta sul rivale e su Paris Magic.
Il grigio di moda anche nel Premio Bareggio, discendente sui 1700 metri della pista circolare per cavalli di 4 anni e oltre, grazie all’intramontabile Carolwood Drive: il cavallo di Marco Gasparini, con Luca Maniezzi in sella, a 8 anni suonati ha saputo piazzare la zampata vincente rimontando il battistrada Natural Storm, mentre Mister Buzzword avanzando tra i cavalli in retta ha fatto suo il terzo posto.
Il convegno del mercoledi? all’Ippodromo SNAI San Siro si e? chiuso con un affollatissimo handicap ad invito riservato ai cavalieri e alle amazzoni valido come Tris/Quarte?/Quinte?. La corsa ha visto Corona D’Arborea impegnarsi in un deciso percorso di avanguardia che pero’ si e’ esaurito nell’ultimo furlong: sono passati Dorian Gray e Giufeum ma lungo lo steccato e’ arrivato con ben altro passo Redinger e il cavallo allenato da Maria Moneta negli ultimi metri ha sorvolato di slancio i rivali regalando alla sua interprete Sara Giavarini il primo successo della carriera. Corona D’Arborea ha chiuso al quarto posto mentre Larmor, altro protagonista della prima fase, ha completato il podio. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

ippodromo snai la maura anita roc

Ippodromo Snai La Maura, per Anita Roc sono tre

18/09/2018 | 20:05 MILANO – All’Ippodromo Snai La Maura convegno di corse anticipato al martedi’, come si legge in una nota. Da vedere in particolare il Premio Nad Al Sheba, ricca moneta sui 1650 metri per i giovanissimi della leva...

Rassegna Stampa 16 17 settembre 2018

Rassegna Stampa del 16-17 settembre 2018

17/09/2018 | 09:30 DOMENICA GIOCHI GAZZETTINO - Veneto, in arrivo tasse più alte per i locali con le slot machine = Tassa per i bar con le "macchinette" ALTO ADIGE - «Togliete le slot dai tabacchini» ARENA - Azzardo e slot, giocati...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password