Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/10/2022 alle ore 20:35

Ippica & equitazione

23/09/2022 | 09:15

Ippica, all’Ippodromo Snai Sesana chiusa la 107^ stagione con l’ultima giornata di corse che ha visto protagonista Marco Volpato e Eridamia nel Premio Garden Variety

facebook twitter pinterest
ippica snai sesana

ROMA - La stagione numero 107 di trotto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme si è chiusa nel pomeriggio di questo giovedì 22 settembre con la 31^ giornata. L’ultimo programma di corse ha visto in evidenza Marco Volpato che ha fatto la parte del protagonista firmando un tris di vittorie con altrettanti soggetti in training a Cosimo Palomba. Una riunione che è cominciata nel migliore dei modi con il successo della netta favorita Eridamia nel Premio Garden Variety: con l’errore al via di Elaediz, che sulla carta sembrava l’unica seria alternativa, la corsa si trasformava in un lavoro ben remunerato per la portacolori del signor Francesco Imbesi, che di fatto correva soltanto i 500 finali ma tanto le bastava per staccare l’immediato inseguitore Explosive Mind Lf e vincere isolata a media di 1.21. Secondo successo in altrettante uscite per la figlia di Adrian Chip, che oggi si è limitata allo “stretto indispensabile”. Gli altri spersi per la pista, con Explosive Mind Lf e Eva dei Greppi sul podio.

Sicuramente meno attesa è stata la vittoria di Birbona nel Premio Tag A Victory, ma la figlia di Exploit Caf non rubava nulla, anzi correva da protagonista nei 600 finali sferrando l’attacco al battistrada Brigante Risaia per passare in retta a media di 1.17.5, di misura ma chiaramente sul rivale per la verità non troppo reattivo dopo corsa di testa scandita con parziali di comodo. Correva al di sotto delle attese anche la favorita Birgit, seconda in corda ma senza troppi argomenti nel finale, mentre era molto più incisivo Birbone dei Colli che finiva bene in retta al terzo posto.

Il tris per la connection ‘Marco Volpato-Cosimo Palomba’ è giunto nel Premio In Wise As, la reclamare sui 2040 metri per cavalli di 4 anni, grazie ad un Crown Stecca che si confermava in gran forma: il figlio di Napoleon Bar non perdeva tempo, aggirava presto il gruppo e si portava ai lati di Chanel dei Greppi, passava ad un giro dalla fine sul calo netto della battistrada e con 800 finali in 58.7 non si faceva avvicinare imponendosi a media di 1.15.2. Insieme al vincitore aveva buon gioco tutto il treno esterno, con Camelot Erre e Conflitto Op che terminavano alle piazze.

Altro protagonista dell’ultima uscita sulla pista montecatinese è stato Alessandro D’Ettoris, che firmava un doppio. Nel Premio Mind Wise As, la reclamare sui 1640 metri per cavalli di 3 anni, il driver campano interpretava con estrema fiducia Dagrù di Meletro: la figlia di Nesta Effe muoveva subito al largo avvicinando Dallas dei Greppi, aumentava il pressing nell’ultimo giro e sull’errore del battistrada sull’ultima curva poteva gestire tranquillamente la situazione arrivando tranquillamente al traguardo a media di 1.16. Sull’ultima curva sbagliava anche la favorita Divafatale Font quando si trovava in terza posizione e così alle piazze terminavano Dessie dei Greppi e Darch, ma a largo intervallo dalla vincitrice. Il bis è arrivato nel Premio Miss Victory Spur, la reclamare sui 1640 metri per anziani con un altro erede di Nesta Effe: da poco arrivato nelle scuderie del driver napoletano, Bomber Alter sapeva esprimersi in un autorevole percorso d’avanguardia, staccando nettamente i rivali nel mezzo giro finale per vincere a media di 1.15.9. Alvin Op all’attesa conquistava il secondo posto su Zemon Cc Sm, tornato dopo breve incertezza iniziale, mentre deludeva Bladerunner Font.

Dopo tante prestazioni generose e non sempre fortunate, Budduso Lippi ha trovato a sorpresa la vittoria nel Premio Uet Wise As, la prova sul miglio per cavalli di cat. E/F: perfetta la “lettura” della corsa di Cesare Ferranti che con l’allievo di Alessandro Amoriello muoveva al passaggio avvicinando la battistrada Albachiara Dipa (che aveva speso nella fase iniziale per opporsi al favorito Baccani), sferrava l’attacco sull’ultima curva e in retta passava, di misura ma chiaramente, a media di 1.14.5. Albachiara Dipa restava seconda, Achille Caf al traino del vincitore chiudeva terzo mentre Baccani, che aveva ripiegato in quarta posizione dopo essere stato respinto al via, provava a riproporsi nei 300 finali e chiudeva quarto.

Gentelemen protagonisti nel Premio Mastro Lollo, in sediolo a cavalli di 3 anni. Corsa molto movimentata, che viveva sul duello prolungato tra Dakar As, al comando, e Dolce Stella ai suoi lati: la battistrada accusava la fatica al km ed era superata poco dopo il km dalla cavalla di Sandro Capenti che però appena passata si gettava improvvisamente di galoppo. Via libera così per Dribbling Op, sino a quel momento alla finestra, che al mezzo giro finale si ritrovava al comando senza colpo ferire e non aveva problemi a portare in porto il successo a media di 1.16.2, con Sandro Gori sornione in sulky. Dollar Baby raccoglieva i cocci degli altri ed emergeva seconda su Delta Jet.

Infine, ma non meno importante, le premiazioni effettuate nel winner circle del Sesana per la stagione 2022. A partire da Una Bella Gar come miglior cavalla della stagione; Spirit Roby come cavallo con il maggior numero di partecipazioni in stagione al Sesana; con Rebecca Dami insignita come miglior amazzone gentlemen della stagione 2022. E poi Massimo Maltagliati come proprietario con il maggior numero di somme vinte (esclusi i Gran Premi) sempre nel 2022. Toccante il premio a Manlio Capanna, ovvero al guidatore ed allenatore più longevo in attività sul circuito del trotto montecatinese; e Nicola Del Rosso che ha ricevuto una targa come proprietario con la più alta partecipazione alle corse della stagione 2022 al Sesana. Per Roberto Biagini, invece, la targa come allenatore con il maggior numero di partecipazioni della stagione 2022. Termina così, in bellezza e con tanti sorrisi, la 107a stagione sul circuito toscano del trotto in attesa di una nuova nel 2023.

RED/Agipro

Foto Rosellini - Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password