Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2019 alle ore 15:20

Ippica & equitazione

17/12/2018 | 15:37

Ippica, Tar Lazio conferma fermo amministrativo di Ippomed

facebook twitter google pinterest
ippica tar lazio ippomed fermo amministrativo

ROMA - È stato confermato dal Tar Lazio il fermo amministrativo disposto dall'Agenzia Dogane e Monopoli nei confronti di Ippomed, società che gestisce l’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Il provvedimento, disposto a settembre 2017, «appare infatti congruamente motivato» secondo i giudici della Seconda sezione, in particolare per «l’ammontare delle somme di cui l’amministrazione risulta creditrice nonché per mezzo delle ragioni giustificative della finalità cautelare sottesa all’atto». Nella sentenza viene sottolineato il «pericolo di inadempimento», dovuto alla «sussistenza del rilevante debito» della società. Il Collegio fa inoltre presente un ulteriore debito «riferito ad importi che dovevano essere pagati già negli anni 2003 e 2004, dunque in epoca oltremodo risalente; il che evidenzia vieppiù il pericolo di inadempimento». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password