Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/05/2021 alle ore 20:45

Ippica & equitazione

21/01/2021 | 09:55

Ippica: all’Ippodromo Snai La Maura testa a testa, nel Premio Martina Grif, tra Biscuit Wf e Baltimora Lux

facebook twitter pinterest
ippica trotto snai la maura

ROMA - Consueto appuntamento con il trotto di Milano del venerdì pomeriggio. A partire dalle ore 13:15 (porte chiuse al pubblico), l’Ippodromo Snai La Maura, come si legge in una nota, ospita una riunione strutturata su sette prove.

Prima Corsa – Premio Princess Grif
Si parte con i neo tre anni, e ci sarà da guardare con attenzione al qualitativo deb dei Goccia, Cash Maker, qualifica in 1.58, naturale favorito della corsa. Occhio anche all’altro debuttante, Cordobes, Griffe Smorgon, mentre tra i noti Cash Wind, benino al debutto e di galoppo allo stacco la volta dopo, può essere un’idea. Cedro Bro ha gamba discreta, Ciclone Pax l’altra settimana ha sbagliato all’imbocco della prima curva dopo lancio cauto.

Seconda Corsa – Premio Titti D’hilly 
Arizona Lux ed Atlantico Jet si giocheranno molto nel lancio, la prima è reduce da dispersione sulla pista ma qui trova contesto maggiormente qualitativo, l’altro ha vinto easy l’ultima ed è esponente di team, quello dei fratelli Pistone, in gran forma. Argo Spritz ha dominato il TQQ di Trieste, non sembra un grande scattista anche se va detto che tra corse a nastri e numeri difficili raramente in carriera ha potuto esprimersi allo stacco. Dura valutare Aleuron che resta su discrete prestazioni montegiorgesi.

Terza Corsa – Premio Fauve Grif
Camelot l’altra volta vince di tutta la retta in 1.59.5 ma era stato squalificato poco dopo la metà gara per una brevissima rottura che creò infinite discussioni, è il favorito in questo intrigante 2250. Trova sulla sua strada Charif Op, griffe Gocciadoro, che rientra da settembre, fino ad oggi due corse e due rotture ma ci si aspetta una prestazione di spessore. Camillo Baba parte forte ma va gestito in corsa e la distanza potrebbe non essergli particolarmente gradita. Caffè Nero Arc e Cantab As hanno numeri complicati.
 
Quarta Corsa – Premio Navy Broline 
Bronx Bi l’altro giorno non trottava ed è stato giustamente ritirato, se Alessandro Gocciadoro ha deciso di ricorrere a breve intervallo vuol dire che pensa di aver risolto i problemi, in ogni caso seguitelo sgambare, i 2250 non dovrebbero essere un problema. Brezza Spritz un’altra idea plausibile, così come Baldur, che però ha numero difficile. Horanie du Mont se fa il netto può dire la sua, Brand Wf un altro peperino che raramente finisce il percorso.
 
Quinta Corsa – Premio Adrilar 
Maratonina per i gd nella quale si rivede sulle nostre piste Uranosky Etoile, training Ruth, dichiarato in ordine e di conseguenza favorito con la guida di Filippino. Tuke of Anbar a pari nastro non andrà sottovalutato. Omogeneo lo start, con la potente ma alterna Zarina di Mira forse anteponibile al passista Urniano e a Titanio Baldini, che sulla pista della Maura in questi 2700 dà sempre il meglio. Udine Cas è molto veloce ma con i metri contati.

Sesta Corsa – Premio Olimpia Grif 
Ultimo Three dovrebbe prendere la testa e correre intorno ai due minuti, è il nostro favorito nei confronti di Vincent Trio, che ci proverà fin dallo stacco, e di Allocco Jet, che non è scattista puro pur “arrabattandosi”, e comunque ha sicuramente una chance corposa da mettere sul piatto della bilancia. Victor Leo è abbastanza svelto e sarà aiutato dalla pole, che alla Maura è quanto mai importante per il lancio. Occhio anche alla passista Valencia Min.
 
Settima Corsa – Premio Martina Grif 
Se Biscuit Wf ripete l’ultima, che ha perso solo a causa di un attacco prematuro, potrebbe confermare il momento top. In realtà la più forte in valore assoluto sarebbe Baltimora Lux, che però parte al sette ed è reduce da periodo difficile considerando che le ultime prestazioni buone risalgono all’estate scorsa. Balla You Sm rientra, ha la gamba per far bene ma dovrà presumibilmente costruire. Bufera Spritz è in forma, parte veloce, non è cavalla di tutti i giorni ma resta una primattrice. Burraio e Bonjour King Bigi sorprese di quota.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password