Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2021 alle ore 19:01

Ippica & equitazione

10/09/2021 | 14:51

Ippodromo Capannelle, domenica in programma il Premio Eupili

facebook twitter pinterest
ippodromo capannelle premio eupili

ROMA - Domenica 12 settembre all’Ippodromo Capannelle si correrà il premio Eupili, parte integrante di un quartetto di corse riservato alle sole femmine veloci di due anni che in questo modo hanno alla loro portata un qualificante percorso di selezione e di vertice. Un viaggio, si legge in una nota Hippogroup, iniziato con il Perrone a Roma, proseguito con il Crespi a Milano e che si completerà domenica con l’Eupili e successivamente a metà ottobre con il Pandolfi. Tutte le quattro prove sono listed. Nove frecce nelle gabbie: Bluma, Cristal Wind, Filly of Malta, Island of Love, Lollipop Girl, Queen Rouge, Shemoon, Sofy Belle e Transylvania.
La giornata festiva si snoderà attraverso un programma di qualità grazie a quattro condizionate e due handicap. Domenica 12 settembre sarà la pista grande la vera protagonista del pomeriggio a Capannelle (cinque corse), con l’Eupili in pista dritta sui 1200 e un’altra corsa in pista all weather. Le distanze andranno dai 1200 fino ai 2000 metri.
I due anni avranno anche a disposizione due ottime condizionate sui 1500 intitolate alla casa di vendite SGA che organizza l’evento, a pochi giorni dalle Aste Yearling. Le femmine nella terza corsa di giornata saranno in 8: Bridge Secret , Freccia, Gerilda, Is Arutas, Isabel Queen, Longlife Elisir, Raven’s Rose e Vendicari. La risposta dei maschi, che aprirà il pomeriggio di corse, anche questa di elevato spessore qualitativo, vedrà in campo sei protagonisti: Bahja del Sol, Freschezza, Ghepardo da Todi, Nepente e Wonka Willy.
Il miglio sarà il tema delle altre due prove selettive del pomeriggio, una riservata alle femmine di tre anni molto ben affollata, il Premio Macrina D’Alba, e l’altra per tutti gli anziani. Le femmine di tre anni sul miglio saranno in ben 10 con le pregevoli individualità di Chipie di Irlande, Ginger Beer, Happiness Therapy, Memo de l’Alguer, Mutamayezaah, Rock de Barzah, Sopran Basilea, Suicide Squad, Thrinax e Windy Dancer. Si tratta in gran parte di cavalle abituali frequentatrici di corse listed.
Splendida anche la prova per anziani, il Premio Campidoglio “Japan Days”, con in campo il laureato classico Cima Emergency affrontato da Biedermann, Homer, Nice Name, Only Time, Saemeridiana, Trita Sass e Wind the Best.
RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password