Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2020 alle ore 21:06

Ippica & equitazione

28/08/2020 | 13:22

Ippodromo Cesena Trotto, sabato l'omaggio ad Annamaria Grassi

facebook twitter google pinterest
ippodromo cesena trotto

ROMA - La passione dei gentlemen e l’amore per il trotto che ha accompagnato per tutta la vita Annamaria Grassi riceveranno l'omaggio con Trofeo a lei dedicato all'Ippodromo di Cesena. Come ricorda una nota dell'impianto, si tratta di una kermesse dalla formula accattivante che raduna in riva al Savio i migliori esponenti della categoria impegnati in due prove di qualificazione su distanze diverse e con diverse tipologie di cavalli assegnati dal sorteggio dalle quali, sommati i punteggi ottenuti, arriva la scelta del miglior soggetto a disposizione e di conseguenza la starting list finale. La serata inizia proprio dalle due batterie, la prima “Premio Spettacoli Pirotecnici” programmata sulla media distanza, vede la forma di Zitrunas e l’esperienza di Massimo De Luca spiccare sull’agguerrito lotto di concorrenti, in seconda battuta la coppia Rasa Bax/ Canali, altro califfo delle redini lunghe, di certo il più titolato del gruppo, terza citazione per Timbuctu Bi e Antonio Simioli, altra “prima lama” già nella passata edizione. Numeri invertiti per i driver in gara nel secondo round “Premio I Razzi Store Modena”, De Luca al 10 nella manche precedente sarà al post 1 con il chiacchierato Zodiaco Jet, non certo un favorito evidente stante il suo ruolino di marcia, mentre Raffaello Ruffato si esibirà ai margini dello schieramento con il recente vincitore Unico Gia Sheba e Filippo Monti, il leader nazionale dovrà sudare le proverbiali sette camicie per tenere a bada gli ardori di Zerouno Mmg. Staccino Jet e Matteo Zaccherini sarebbero in grado di mettere tutti d’accordo a condizione di uscire dalla paludosa posizione alla corda e dare battaglia a Vienrose con Canali, uno dei possibili battistrada, o il già citato binomio Zerouno MMg/Monti. Numeri alla mano arriva il momento della scelta del proprio atout per la finale del Master Annamaria Grassi programmata come sesta corsa “Premio I Razzi Group Cesena”. Diritto di prima scelta per il driver che ha totalizzato più punti al quale la carta tecnica consiglia di approfittare dell’esperto Monte Fato, 14enne pronto a tutte le esperienza che è reduce da una vittoria ferrarese, mentre la qualità di Taiga Jet si scontra con una forma poco indicativa della reginetta estiva 2019, Veronese è ardente ed in grande condizione, Vampiria Gifont paga le recenti affermazioni con una disposizione poco incline alle sue precipue caratteristiche tecniche, la certezza è rappresentata da un’altra giumenta generosa ed affidabile come Rugiada Sms. 

La serata non sarà solo appannaggio dei gentlemen, sfide dalla non trascurabile valenza si affiancano all’evento principale, con i puledri protagonisti alla terza corsa “Premio I Razzi Store Bologna” un miglio che da Caliope Trio a Camelot Col passando per Canzone D’Amore, sembra poter regalare equilibrio ed un eccellente report cronometrico. Nastri alla quarta corsa “Premio I Razzi Store Toscanella di Dozza”, per i sei esponenti della leva 2016 impegnati nell’ostica distanza del doppio chilometro con molti candidati al successo, dalla duttile Athena Del Ronco nella collaudata versione Marco Stefani, alla veloce Anny Pan che il proprietario Filippo Monti interpreterà nelle inedite ed estemporanee vesti di professionista, passando per Artaterme Jet e Roberto Andreghetti ed Aber Key Lubi con Vp. Alla quinta “Premio I Razzi Store Forlì”, Badoglio Luis e Maurizio Cheli prime scelte sulla coppia patavina, Bbking Dei Veltri/ Alessandro Fonte ed in alternativa Brillaz e Andreghetti. In conclusione di serata “Premio I Razzi Store Cesena”, Bacio del Nord, Bionica Horse e Barcellona, il primo ancora a secco di vittorie, la seconda sorprendente vincitrice sulla pista, la terza sul podio qualche giorno fa dopo aspettative notevoli e altrettante delusioni. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

equitazione fieracavalli

Equitazione, annullata la 122ª edizione di Fieracavalli

27/10/2020 | 13:40 ROMA - È stata annullata la 122ª edizione di Fieracavalli, prevista a Verona dal 5 all’8 e dal 13 al 15 novembre. «Il Dpcm della Presidenza del Consiglio dei Ministri - si legge in una nota di Veronafiere -...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password