Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/08/2022 alle ore 09:40

Ippica & equitazione

28/07/2022 | 13:34

Ippica,all'Ippodromo Snai Sesana ultima riunione di corse del mese di luglio con un sabato sera da non perdere

facebook twitter pinterest
ippodromo snai sesana

ROMA - La 18^ giornata stagionale all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme segna anche l’ultimo appuntamento con il calendario di corse di luglio. Sabato 30, a partire dalle ore 20:35, sono sette le prove in pista con tutti i premi griffati ‘Paca –For Horses and Pets’, brand fondato da Ushuaia Vet nel 2017 che si occupa di commercializzare integratori, mangimi ed accessori per i cavalli e piccoli animali. Paca, infatti, è distributore in Italia per i Laboratoire LPC ed è concessionario dell’area Nord-Centro Italia per il brand di mangimi di alta qualità Cavalor Feed&Supplements. Una serata che si preannuncia molto interessante: al centro del programma una prova per soggetti di due anni sulla distanza del miglio per il Premio Paca For Horses and Pets già nella prima corsa. Non è semplice scegliere un favorito ma l’ospite Estelle d’Arc, che ha fatto un buon debutto a Cesena, merita fiducia rispetto all’altra ospite, Elsa Cap, sacrificata dal numero 6, ma reduce dalle ultime due corse in cui ha raccolto dei piazzamenti a buona media cronometrica. Per una piazza ci sta anche Eva Doctor. Nel sotto-clou del Sesana, per il Premio Arti Foot Wellness (5a corsa), valida come prova per i soggetti di tre anni sul miglio, spicca la chance di Drenalina che ha corso bene di recente e vinto a Trieste a discreta media su Delta Jet ben messa al via ma alterna nelle prestazioni e Dagrù di Meletro che ha fatto vedere qualche buon sprazzo. Nell’invito riservato i Gentlemen per il Premio Pacaprime –CIGD –, qualche possibilità ce l’ha il penalizzato Aboli in un periodo di forma al top su Bwana Gar che è l’avversaria dichiarata, ma bisogna stare attenti a Bentley che ha vinto bene all’ultima uscita. Nel Premio Laboratoire LPC For Arti, un handicap ad invito per discreti quattro anni sul doppio chilometro, Cabras di Casei allo start è il soggetto più forte e potrà far pesare il vantaggio in maniera determinante; contro, invece, il qualitativo Conrad di Poggio e Cluny dei Greppi sempre disponibile in questo tipo di corse. Nell’altra prova riservata ai quattro anni, per il Premio Tendonil Race, bella chance per la veloce Crisallen nel caso andasse subito davanti e se riuscirà a graduare su Cassiopea Vp. Chantal del Ronco resta in corsa per una piazza. Nell’altra prova riservata ai gentlemen, per il Premio Paca For Race, Ubi Boko Sm è favorito su Zodiaco Matto che ha dalla sua un numero di partenza vantaggioso, mentre il vecchio Urali Op appare sempre temibile se in giornata giusta. Nell’handicap sul doppio a reclamare per anziani che chiude la serata di corse, valida per il Premio Summer Race By Paca, la lotta per la vittoria sembra circoscritta fra i due penalizzati con preferenza per Blancka che sta andando molto forte sul valido Barbarossa Grif che ha i mezzi per vincere; attenzione allo start a Zigolo Vgl che, se eviterà errori durante il percorso, potrebbe essere primo all’arrivo. Ma vediamo nel dettaglio prova su prova.

 

PRIMA CORSA –PREMIO PACA FOR HORSES AND PETS

La serata si aprirà con la prova centrale del programma, ovvero il Premio Paca For Horses and Pets sulla distanza del miglio per soggetti di due anni che vedrà al via sette soggetti di buona qualità dove proviamo a nominare favorita Estelle d’Arc bene al debutto sulla mal messa Elsa Cap al sei di lancio ma bene nelle due corse disputate fino ad oggi mentre come terza forza nominiamo Eva Doctor convincente al debutto.

 

SECONDA CORSA –PREMIO PACA FOR RACE

Nella categoria G riservata ai soggetti anziani che avranno in sulky i gentlemen proviamo con Ubi Boko Sm soggetto potente ma alterno che in questa categoria è declassato sul ben messo Zodiaco Matto temibile se farà percorso di testa ben calibrato ed il vecchio Urali Op che se in giornata giusta ha le qualità per sorprendere tutti.

 

TERZA CORSA –PREMIO TENDONIL RACE

Nella condizionata per quattro anni valida per il Premio Tendonil Race, buona occasione per Crisallen con Roberto Biagini in cabina di regia perché può puntare alla conquista del comando e restarci fin sul traguardo. Avversari temibili saranno Cassiopea Vp se troverà subito una buona posizione da dove poi sferrare l’attacco e Chantal del Ronco che ha le qualità per puntare ad un buon piazzamento.

 

QUARTA CORSA –PREMIO PACAPRIME –CIGD –

Nell’handicap sul doppio chilometro per soggetti anziani riservato ai gentlemen spicca la chance del penalizzato Aboli se eviterà l’errore durante il percorso sull’ospite Bwana Gar che ha i mezzi per puntare alla vittoria visto che è un soggetto molto affidabile mentre allo start il soggetto che può tentare di far pesare la penalità ai due penalizzati è Bentley bene nel periodo con una bella vittoria all’ultima uscita.

 

QUINTA CORSA –PREMIO ARTI FOOT WELLNESS

Nel Premio Arti Foot Wellness una prova per tre anni che ancora devono trovare la loro giusta dimensione proviamo a nominare favorita Drenalina con Tommaso Gambino su Delta Jet in pole position con Edoardo Baldi in sulky e Dagrù di Meletro che fino ad oggi ha combinato poco ma ha fatto intravedere mezzi interessanti.

SESTA CORSA –PREMIO LABORATOIRE LPC FOR ARTI –TROFEO SESANA

Nell’handicap per quattro anni sul doppio chilometro pronostico non semplice proviamo con il forte Cabras di Casei che ha il grosso vantaggio di partire allo start e potrebbe far pesare la cosa agli avversari fra i quali spiccano Conrad Di Poggio per la sua qualità e Cluny dei Greppi una specialista di questi handicap.

 

SETTIMA CORSA –PREMIO SUMMER RACE BY PACA

La serata all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme, per l’ultima riunione di corse di luglio, si chiuderà con un altro handicap sul doppio chilometro a reclamare per soggetti anziani dove i due penalizzati sembrano avere la chance migliori a partire da Blancka che sta andando molto forte nel periodo su Barbarossa Grif che ha le qualità per vincere mentre allo start da seguire con particolare attenzione sarà Zigolo Vgl temibile se farà percorso netto.

RED/Agipro

Foto: Dena - Snaitech

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password