Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2020 alle ore 19:01

Ippica & equitazione

07/07/2020 | 13:45

Ippodromo Snai Sesana, per il premio Premio Grevola Grad occhi puntati su Barone Gas

facebook twitter google pinterest
ippodromo snai sesana

ROMA - Dodicesimo convegno della stagione del trotto all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme. Come si legge su IppodromiSnai.it, sarà un giovedì che partirà dalle ore 20.15 (cancelli aperti dalle ore 18.30 per un massimo di mille persone) e nel cui programma di sette prove spicca il Premio Grevola Grad, una condizionata per cavalli di 3 anni sulla breve. Per questa gara Barone Gas, dopo il recente cambio di training ed il tentativo in prima categoria, trova un impegno possibile per tornare a fare il protagonista. Certo è che dovrà anche guardarsi da quel Biagio Trebì che sta andando come il vento. Nel Premio Charmante Lung, invece, piace Zoe Grif Italia, sempre che la portacolori della scuderia Mistero sia disponibile all’impegno, visto che è cavalla di gran classe, ma molto caratteriale. Le due alternative scontate in ottica successo sono Vai Mo Blessed e Jolly Roy. Nelle rimanenti prove piacciono il ben sistemato Alvin OP, l’enigmatica Burberry Laksmy, il potente Aladin Bar, il coriaceo Valdemort Nal ed infine Sama Jet, visto che è
riapparsa tonica nel suo recente impegno sulla pista.

PRIMA CORSA – TARGET LUNG

Si comincia con una reclamare per cavalli di tre anni sul miglio. Burberry Laksmy è una cavalla tutta da scoprire e vederla sgambare sarà senza dubbio un valore aggiunto, certo è, che la griffe è importante e passa da un centrale ad una reclamare, quindi partiamo da lei. Bellatrix Grif è stata autrice di un giro conclusivo di ottima fattura alla sua ultima uscita e potrebbe confermarsi. Terzo nome, quello di Baria Risaia TRGF.

SECONDA CORSA – PREMIO NEWMARK GIFAR

Otto cavalli di 4 anni al via, con parecchia qualità in pista. Aladin Bar non è uno stinco di santo però ha fatto vedere in diverse occasioni di saper andare parecchio forte e nonostante il numero scomodo merita il pronostico. Alcazardesanjuan ha vinto e convinto a Roma in un contesto molto più agevole, mentre Avenue La Varenne è una cavalla seria e costante nel rendimento ed anche nell’occasione può ben figurare.

TERZA CORSA – PREMIO CRYSTAL GRAD

Gentleman in pista con cavalli anziani in questo handicap sul doppio km. Sama Jet dopo un periodo piuttosto complicato pare aver ritrovato una condizione accettabile, inoltre è ben guidata e ben sistemata, quindi è la nostra prima scelta. Rainbow AS è un cavallo di ferro ed in questi contesti conta sempre e comunque. Vanto OP avrebbe i mezzi per mettere tutti d’accordo, deve solo essere nella giornata giusta. 

QUARTA CORSA – PREMIO GREVOLA GRAD

La prova più accattivante sotto il profilo tecnico è questa condizionata per cavalli di 3 anni sul miglio. Barone Gas ha cambiato di recente training e dopo il difficile tentativo in prima categoria, trova un impegno più abbordabile. L’idea è che se facesse percorso avrebbe prima chance. Biagio Trebì è un cavallo in crescita esponenziale e sembra l’avversario dichiarato, di contro però ha il numero. Book Wise AS e Begonia Jet completano il pronostico. 

QUINTA CORSA – PREMIO LAROSA LUNG

Reclamare per cavalli di 5 anni ed oltre sulla breve. Voldemort Nal sta correndo sempre bene nell’ultimo scorcio di stagione e rispetto alle sue abituali frequentazioni abbassa il tiro. Urius Caf ha vinto a Bologna e se riuscisse a non spendere troppo nelle prime fasi, potrebbe anche replicare. Una citazione anche per il veloce Zen Baggins, alla ricerca della migliore condizione, ma ben sistemato ed a suo agio nella compagnia. 

SESTA CORSA – PREMIO CHARMANTE LUNG

Anziani di categoria D a sfidarsi sul doppio giro di pista. Zoe Grif Italia è una cavalla dalla classe cristallina, ma è spesso e volentieri condizionata da un carattere non semplice. Oggi sale Antonio Di Nardo.  Se evitasse divagazioni al via, potrebbe andare davanti e chiudere la pratica. Vai Mo Blessed così come Jolly Roy sono gli altri due candidati al successo. Molto più complicata per gli altri. 

SETTIMA CORSA – PREMIO FABIAN LUNG

Si chiude la serata all’Ippodromo Snai Sesana con una condizionata per cavalli di 4 anni sulla media distanza ed avvio da fermo. Alvin OP ha già fatto il protagonista in contesti e schemi analoghi, ed ha la posizione per provare ad andare davanti e correrci, piace. Occhio anche ad Alfredo Dipa, perché viene da una performance, che probabilmente è la migliore della sua carriera. Aaron Del Ronco, infine, potrebbe piazzarsi, rimanendo a tiro dei primi. RED/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password