Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/10/2020 alle ore 21:38

Ippica & equitazione

28/08/2020 | 09:18

Ippodromo Snai Sesana, duello a tre per il Premio Delfo

facebook twitter google pinterest
ippodromo snai sesana premio delfo

ROMA - L'appuntamento di sabato 29 all'Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme chiuderà il ricco mese di agosto proiettando gli appassionati di trotto agli ultimi appuntamenti della stagione tra i quali spicca, sabato 12 settembre, il Gran Premio Montecatini – Memorial Nello Bellei. L’ultima di agosto, si legge su IppodromiSnai.it, inizierà alle 20.20 con il Premio Delfo per i puledri di due anni. La prova più interessante della serata non vede un soggetto favorito vista la generale poca esperienza in corsa dei vari partecipanti. Però la qualitativa Clivia di Poggio ispira e Clooney Grad, se trova la corsa giusta, ha i mezzi e la duttilità per emergere. La terza forza potrebbe essere Cherigal che ha fatto una bella qualifica ma al debutto habrotto. Nella prova di spalla, il Memorial Marcello Giorgetti (5^ corsa), un handicap sul doppio chilometro per anziani di buon livello con chance di vittoria per la potente e duttile Volcada Bar con Antonio Di Nardo in cabina di regia ed Ursus Caf potenzialmente declassato nella compagnia che sarà pilotato da Enrico Bellei. Allo start temibili possono essere la regolare Zalika su Realy Dl cche in questi schema sa cavarsela molto bene. Incerto, invece, il Premio Fontola (3^ corsa), una condizionata per buoni quattro anni che vedrà fra i protagonisti la ben messa Amour Petit con Vecchione in sulky su Azdora con Gocciadoro in sulky ed Abba Gual che si avvierà all’esterno ma potenzialmente in grado di vincere ed All Of Host che in schema ridotto potrebbe ritrovare i suoi motivi migliori. Nella tre anni per
femmine il Premio Limatola (4^ corsa), Bamby è una favorita netta su sulla veloce Blue Col e Baika dei Ronchi che ha corso bene di recente. Sempre nel programma della serata montecatinese, chance anche per Zen Bi nella prova di chiusura, Premio Buganda, in cui l’allievo di Antonio Di Nardo esente da errori è declassato nella compagnia, mentre attenzione anche nel Premio Approbation (6^ corsa) ad Alexander Mark che in coppia con Daniele Cuglini ha una favorevole occasione di successo. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

equitazione csio vilamoura

Equitazione, convocati gli azzurri per lo Csio di Vilamoura

23/10/2020 | 18:39 ROMA - La Federazione Italiana Sport Equestri ha convocato oggi i binomi che rappresenteranno l’Italia in occasione dello CSIO3* in programma a Vilamoura, in Portogallo, dal 16 al 19 novembre. A comporre il Team Italia, guidato...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password