Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/09/2020 alle ore 10:45

Ippica & equitazione

19/03/2020 | 09:34

Ippica, L'Abbate (Mipaaf): "Ministero al lavoro per liquidare i vecchi pagamenti, per il 2020 pronta nuova procedura"

facebook twitter google pinterest
l'abbate mipaaf ippica pagamenti

ROMA - «Siamo in piena liquidazione dei premi senza fattura per il mese di novembre, la procedura verrà chiusa in settimana». È quanto ha precisato il sottosegretario al Mipaaf, Giuseppe L'Abbate, in un aggiornamento sui pagamenti e le novità per l'ippica italiana. «I premi senza fattura di dicembre sono stati impegnati - ha spiegato il sottosegretario in un video su Facebook - Se l'Ufficio Centrale di Bilancio riuscirà a tenere il ritmo in questi giorni difficili, in 15 giorni arriveranno i decreti registrati. Entro Pasqua la quasi totalità dei premi di dicembre può essere pagata». Più complesso il provvedimento per i premi con fattura: «I premi di agosto e settembre sono stati liquidati al 50%, per ottobre sono stati impegnati e da liquidare al 90%». Per quanto riguarda dicembre, «l'Ufficio Centrale di Bilancio sta registrando in questi giorni il decreto di impegno, mentre è stato appena autorizzato l'invio del pro forma di dicembre. «Nei prossimi 25 giorni - continua L'Abbate - si potrà procedere alla liquidazione di tutte le fatture di novembre, mentre per quelle di dicembre si arriverà dopo Pasqua». La novità riguarda il 2020: «Il Ministero è pronto con una nuova procedura, purtroppo al momento le condizioni non permettono riunioni per spiegare il nuovo corso». L'Abbate è fiducioso che entro Pasqua i vecchi pagamenti saranno liquidati, mentre per il futuro «stiamo studiando soluzioni per semplificare i procedimenti burocratici». Sulla sospensione del palinsesto televisivo, il sottosegretario ribadisce che «con la chiusura delle corse anche in Inghilterra e Francia non ci sono più le condizioni per tenere aperto il servizio di scommesse e tv. Valuteremo eventi con altri paesi, accelerando per i contratti con Svezia, Sudafrica e Irlanda». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Ippica: all'Ippodromo Snai San Siro riecco Gerardino Jet

Ippica: all'Ippodromo Snai San Siro, riecco Gerardino Jet

28/09/2020 | 10:25 ROMA - All’Ippodromo Snai San Siro Galoppo di Milano riunione di corse del sabato con il Premio Estate - Memorial Antonio Brambilla, la Listed sui 1600 metri in pista grande per cavalli di 3 anni, che rappresentava la prova principale...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password