Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/09/2021 alle ore 19:05

Ippica & equitazione

16/05/2021 | 20:10

Al Longines Global Champions Tour torna la Nazionale di Equitazione Sport e Salute: ex calciatori e cavalieri in campo per battere il morbo di Crohn

facebook twitter pinterest
morbo di crohn equitazione longines

ROMA - È iniziato il conto alla rovescia per la tappa romana del Longines Global Champions Tour di equitazione, il circuito internazionale di salto a ostacoli che dopo la cancellazione dell'edizione 2020 a causa della pandemia da Covid-19, ha ripreso il via da Doha il 4 marzo 2021.

L'appuntamento nella Capitale, previsto dal 9 al 12 settembre, radunerà i big del jumping internazionale e proporrà numerosi eventi e iniziative che coinvolgeranno il pubblico tra il campo gara, le tribune e il villaggio allestito nell'impianto del Foro Italico. Fra questi, si registra il ritorno della Nazionale Equitazione Sport e Salute... Sai che c'e noi per te” patrocinata dal CONI e dalla Facoltà di Medicina dell'Universita Cattolica. Sabato 12 Settembre, al termine delle gare del circuito, affronterà i Cavalieri Nazionali e stranieri.

La Nazionale nasce dall'incontro tra la passione per lo sport e i suoi valori e chi ha dedicato la vita alla medicina per combattere una malattia insidiosa come il Morbo di Crohn. Sono tante le persone che hanno messo a disposizione tempo ed energie per realizzare questa Nazionale, che vede l’appoggio è il patrocinio di due realtà ippiche di rilievo come l’Associazione Ippica Nuova presieduta da Giorgio Sandi e l’Associazione Donne Sella Trotto Galoppo presieduta nella persona da Paola Palmieri. Preziosa la partecipazione di ex calciatori professionisti come Paolo Negro (nella foto), personaggi dello spettacolo e sportivi, tra cui cavalieri come Luca Marziani.

A mettere in collegamento le diverse realtà ha pensato Francesca Romana Nucci, professionista della comunicazione legata al mondo del cavallo, (che da molti anni combatte personalmente la sua battaglia contro il morbo), insieme al Prof. Gianludovico Rapaccini Primario di Gastroenterologia del Policlinico Gemelli di Roma e all'Event director della manifestazione, Eleonora di Giuseppe. Tanti gli ex campioni di serie A di calcio e di altri sport che vedremo in campo a sfidare Cavalieri di equitazione Nazionali e stranieri. La conduzione ed il coordinamento sono a cura di Rolando Luzi conduttore sportivo e già manager del Campione del mondo Varenne.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password