Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/09/2018 alle ore 09:24

Ippica & equitazione

20/08/2018 | 17:54

Montegiorgio, Pazzaglini (Lega): "Ippica deve diventare un settore sempre più forte"

facebook twitter google pinterest
pazzaglini lega ippica

ROMA - «Il settore dell’ippica dovrà essere tutelato, non deve essere considerato un settore per un’élite, non deve rimanere confinato nel mondo degli appassionati. In realtà è il mondo dell’eccellenza dell’agraria, della veterinaria e delle scienze zoologiche. Un po’ come la formula uno per la ricerca tecnologica del settore automobilistico. L’ippica deve diventare un settore sempre più forte, tanto da essere sempre di più il faro dell’economia locale, del settore enogastronomico e turistico. Questa giornata del San Paolo è stata un grande spot per Montegiorgio e per tutta la Regione». Lo ha dichiarato il senatore della Lega Giuliano Pazzaglini presente all’Ippodromo San Paolo di Montegiorgio per la finale del 38° Campionato Italiano Guidatori Trotto, che si è svolta domenica 19 agosto e ha visto il driver Roberto Vecchione conquistare il titolo di Campione Italiano Guidatori Trotto, per la terza volta. 
Il senatore Pazzaglini ha premiato il vincitore e ha evidenziato: «Non sono qui a vedere il Campionato ma sono qui per l'Ippica Italiana». La Lega - si legga in una nota dell'Ippodromo di Montegiorgio - continua a dimostrare interesse concreto al settore presenziando all’evento del San Paolo e impegnandosi a dargli l’attenzione che merita. Il blocco di alcuni ippodromi tra i quali Roma Trotto e Roma Galoppo, previsto da oggi, potrebbe rientrare, proprio grazie alle parole del senatore Pazzaglini, conclude la nota. 


RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password