Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/06/2019 alle ore 17:19

Ippica & equitazione

24/05/2019 | 10:00

Piazza di Siena, Premio MAG JLT: Bicocchi firma il tris azzurro

facebook twitter google pinterest
piazza di siena premio Mag Jlt

ROMA - La prima giornata dell'87esimo Concorso Ippico Internazionale di Piazza di Siena si è chiusa con un fantastico tris italiano nel Premio n. 3-MAG JLT (cat. a fasi consecutive, h. 150, 25.000 €). Emilio Bicocchi in sella a Evita SG Z ha impiegato appena 24”73 per il percorso netto decisivo sui quattro ostacoli della seconda fase. Per appena 22 centesimi - si legge in una nota - il 43enne toscano ha negato la gioia del successo al giovane corregionale Guido Franchi, che montava Quixotic DC, secondo in 24”95 per un podio tutto azzurro completato da Luca Maria Moneta con Connery, in 25”22. 

Emilio Bicocchi è stato sommerso dagli abbracci: «Sono felicissimo. Questa era una gara durissima, molto impegnativa tecnicamente. Evita è stata perfetta. E’ una cavalla di dieci anni che monto appena da sei mesi. E’ una guerriera, ha un carattere forte e deciso. Non conosco ancora i suoi limiti ma sono certo che ha ampi margini di crescita. Farò con lei nei prossimi giorni un’altra gara semplice, senza troppi sforzi e solo dopo deciderò se farla partire nel Gran Premio Roma», ha detto. Guido Franchi, 20 anni, ancora non ci crede: «Bello, bellissimo questo secondo posto. Ci avrei messo la firma prima della gara. Questi risultati ti danno la carica giusta. Per fortuna ho accanto delle persone magnifiche che mi aiutano nel mio percorso di crescita». Il trionfo italiano porta la firma anche di Luca Maria Moneta: «Connery è un cavallo esperto e questa volta ha fatto una gran gara. Sono terzo e va bene, è servito per questo magnifico tris firmato Italia».

 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password