Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/05/2022 alle ore 22:00

Ippica & equitazione

28/04/2022 | 19:00

Ippica, a Roma torna il CSIO a Piazza di Siena: grande spettacolo e ingresso gratuito a Villa Borghese

facebook twitter pinterest
roma piazza di siena ippica

ROMA - Piazza di Siena per tutti. Nuovamente e finalmente. Dopo lo stop imposto dalla pandemia nel 2020 e l’edizione 2021, andata in scena con le restrizioni previste dalla normativa anti Covid, l’antico ovale nel cuore di Villa Borghese è pronto nuovamente ad accogliere tutti coloro che amano lo sport e vorranno seguire dal vivo la Grande Equitazione dello CSIO di Roma 2022 - Master d'Inzeo.

E potranno farlo in forma del tutto gratuita, godendo delle antiche tribune e anche di quelle ‘naturali’ intorno al campo gara. Tutto questo in un’atmosfera che restituisce la sensazione di un vero e proprio viaggio nel tempo, grazie al principio di bioarchitettura a impatto zero che ha come obiettivo quello di ricreare un affresco il più possibile minimalista e simile a quello delle prime edizioni del concorso, incastonate agli inizi del secolo scorso.

È proprio in questa chiave progettuale che si è deciso di non prevedere tribune a pagamento, rispettando così il concetto bioarchitettonico del progetto e invitando gli spettatori ad essere con noi in forma completamente gratuita.

È già alta l’attesa per l’edizione numero 89 dello CSIO di Roma di Piazza di Siena - Master d'Inzeo, concorso che fa parte del gruppo di appuntamenti di massimo livello e prestigio nel calendario mondiale. A quaranta giorni dal concorso romano, quest’anno in programma dal 26 al 29 maggio, il programma è già ufficializzato. Le categorie dello CSIO saranno il clou dell’evento, completato dalle tante gare nazionali, dal torneo Italia Polo Challenge e dai tradizionali e appassionanti Caroselli.

Anche per il 2022 il comitato organizzatore - la Federazione Italiana Sport Equestri con Sport e Salute - ha predisposto quattro giornate di grande sport con palcoscenico le ormai consolidate due sedi (ovale d’erba di Piazza di Siena e arena in sabbia del Galoppatoio di Villa Borghese).

Tanti appassionati potranno così seguire da vicino i migliori binomi del jumping internazionale, e le nuove leve del salto ostacoli italiano. Lo streaming di tutte le gare in programma (nazionali e internazionali), l’ampia copertura televisiva (RAI Sport HD e RAI 2) e l’intensa attività dei social media assicurerà lo spettacolo anche a quanti non avranno la chance di vivere Piazza di Siena dal vivo. 

Sono dieci le squadre iscritte allo CSIO di Roma Piazza di Siena - Master d'Inzeo per partecipare all’ambita Coppa delle Nazioni Intesa Sanpaolo di venerdì 27 maggio.

Si tratta di otto compagini europee - Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Paesi Bassi e Spagna - e di due che arrivano da oltre oceano, dal continente americano - Canada e USA.

Il Belgio torna a Piazza di Siena da protagonista dopo il successo in Coppa delle Nazioni dello scorso anno, così come Germania e Francia, salite anche loro sul podio rispettivamente al secondo e terzo posto.

Ma se per i belgi quella del 2021 è stata la seconda vittoria con una squadra a Piazza di Siena, i tedeschi e i francesi contano rispettivamente dieci e diciannove primi posti, ben lontani comunque dai ventinove dell’Italia che ha aumentato il suo bottino con le storiche due vittorie consecutive del 2017 e del 2018.

Da non sottovalutare anche i britannici, pure loro con un ricco palmares in Coppa delle Nazioni a Roma, undici primi posti, due dei quali recenti (2015 e 2016), e nemmeno gli Stati Uniti, che di successi in bacheca ne hanno invece cinque.

Nel computo delle vittorie delle nazioni presenti quest’anno, ci sono però anche Paesi Bassi (con due) e la Spagna (una e lontanissima: 1954).
A secco è infine l’Irlanda, ed è anche per questo che arriva a Roma con l’intenzione di rompere il digiuno a Piazza di Siena.

Oltre alle dieci nazioni in gara in Coppa delle Nazioni, altre saranno però rappresentate a titolo individuale.

Il campo definitivo dei partenti si avrà dopo la chiusura delle iscrizioni definitive di lunedì 9 maggio.

Un torneo di arena polo nel cuore di Villa Borghese al tramonto. Per il terzo anno il circuito Italia Polo Challenge fa tappa nella capitale, inserito nel calendario ufficiale degli eventi che, ospitati al Galoppatoio di Villa Borghese, sono il corollario ‘pop’ dei grandi appuntamenti internazionali del jumping a Piazza di Siena.

La spettacolare disciplina ha debuttato con grande successo di pubblico nell’edizione 2019 e da allora è diventata parte integrante dell’evento.
Con la formula dell'arena polo , su campo ridotto e tre giocatori in campo per ogni squadra, al Galoppatoio saranno impegnati quattro polo team. Il torneo inizia giovedì 26 e chiude sabato 28 maggio con due partite di qualificazione nelle prime due giornate e due di finali nella terza e conclusiva.

Italia Polo Challenge è un circuito itinerante di arena polo che fa tappa in tre sedi di grande appeal: Cortina d’Ampezzo con le partite su neve, Roma Villa Borghese e Porto Cervo.

Il giocatore argentino Patricio Rattagan è l’ideatore e motore trainante di Italia Polo Challenge che in sole tre stagioni, con il patrocinio della FISE e la fattiva collaborazione del Dipartimento Polo della stessa, ha ampliato in modo esponenziale il suo raggio di attività.

Anche quest’anno, nella giornata che precede l’apertura del concorso (mercoledì 25 maggio), i protagonisti del torneo sfileranno a cavallo nella centralissima Via Condotti, accompagnati dall’esibizione della Fanfara del IV Reggimento Carabinieri a Cavallo. Un evento che è diventato tradizionale apertura della più attesa settimana sportiva della primavera romana.

RED/Agipro

Foto: CONI/S.Ferraro - Piazza di Siena

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password